Home Musica Peppino Di Capri, quel dolore che non è mai riuscito a superare

Peppino Di Capri, quel dolore che non è mai riuscito a superare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:15

Peppino Di Capri è ancora oggi uno degli artisti più apprezzati, ma nella sua vita è presente un dolore che non è ancora riuscito a superare.

Certamente non ha bisogno di presentazione il cantautore napoletano che con la sua musica ha fatto sognare tantissime generazioni di persone e ancora oggi continua a farlo, eppure nella sua vita non ci sono stati solo momenti belli e di emozione ma anche di profondo dolore. Proprio nel 2019 ha vissuto un tragico lutto che gli ha cambiato la vita per sempre e da cui ancora oggi, nonostante il passare degli anni fatica a riprendersi.

Peppino Di Capri
Ansa

Ad ammetterlo era stato lui stesso in una lunga intervista rilasciata qualche tempo fa in cui ha raccontato la difficoltà di ricominciare dopo tutto quanto.

Ma di chi stiamo parlando? Ebbene si tratta della persona che è stata al suo fianco per oltre cinquanta anni e con cui ha costruito una bellissima famiglia.

Peppino Di Capri dopo la morte della moglie: “Difficile ricominciare”

Peppino Di Capri non lo ha mai nascosto, il dolore per la morte della moglie Giuliana lo ha travolto e ancora oggi non lo lascia stare tranquillo nonostante il passare del tempo.

“E’ stato difficile, molto difficile ricominciare, siamo stati insieme 50 anni, dal ’68/’70, lei aveva 18 anni” ha rivela nella sua intervista a Oggi è un altro giorno e ancora: “Ci tenevo al suo giudizio? Ci tenevo come punto di riferimento, era il giudizio della persona che ti stava accanto tutto il giorno e tutta la vita; magari non le piaceva qualche canzone e pur di non dirmelo diceva che non l’aveva ancora sentita”.

Delle parole davvero toccanti quelle dedicate al ricordo della moglie che ha conosciuto quando ancora era una studente in biologia senza separarsi mai più da lei da quel momento che arrivava anche dopo la fine del suo primo matrimonio con Roberta Stoppa, la protagonista della famosa canzone.

Un ricordo bellissimo e ancora doloroso quello della moglie che è morta nel 2019 a seguito di una lunga battaglia con un tumore che alla fine non gli ha lasciato scampo. I due hanno insieme anche due figli Edoardo e Dario.

“Mi manca profondamente” aveva rivelato proprio a Domenica In mettendo però a tacere le voci del suo imminente ritiro e ancora: “Al funerale non ho partecipato, ho assistito da lontano, dalla curva che porta a casa, volevo ricordarla viva, bellissima quando cantava a squarciagola e puliva la casa”.