Home Personaggi Mike Bongiorno, conoscete suo figlio Nicolò? Ha lavorato con Woody Allen

Mike Bongiorno, conoscete suo figlio Nicolò? Ha lavorato con Woody Allen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:43

Mike Bongiorno è stata una vera leggenda della televisione italiana. Anche suo figlio Nicolò ha lavorato con grandi autori. Lo conoscete? Scopriamo insieme di più su di lui.

Quando si parla di Mike Bongiorno è sempre una grande emozione. Il noto presentatore è ancora oggi rimasto nel cuore di tantissime persone. Il suo modo di fare, il suo modo di condurre lo ha portato nella leggenda. Bongiorno, infatti, ha scritto a modo suo la storia del piccolo schermo e lo ha fatto sempre con una straordinaria professionalità.

Mike Bongiorno
Ansa Foto

Quando si parla di una leggenda dello spettacolo, la televisione in questo caso, le curiosità sono sempre tante. Attorno a Mike Bongiorno, infatti, si è sempre ricercato qualsiasi aspetto per conoscerlo meglio. Anche aspetti privati per sapere proprio tutto di uno dei conduttori più importanti della storia della televisione. Una di queste riguarda proprio i figli.

Bongiorno è stato capace di creare grandissimo affetto attorno a lui. Molti, ancora oggi, ricordato le sue gesta in televisione. Ad esempio, memorabile è stata una telefonata in diretta ricevuta da Mike Bongiorno. A dimostrazione di come la sua qualità professionale sia stata decisamente apprezzata. Questa volta, però, parleremo di suo figlio Nicolò. Lui non ha seguito le orme del padre ma si è dedicato ad un altro settore dello spettacolo.

Mike Bongiorno, conoscete suo figlio Nicolò Bongiorno? Una personalità illustre

Nicolò Bongiorno è il secondo figlio nato dalla relazione con Daniela Zuccoli. Un uomo, ormai, che ha saputo farsi strada con le sole forze. Anche perché, come anticipato in precedenza, Nicolò non ha voluto seguire la strada di suo padre. Così si è dedicato ad un settore altrettanto importante come il cinema. Il legame con la settima arte, per Nicolò, è stato importantissimo. Lì ha ricoperto varie mansioni, svolte tutte con straordinaria qualità e professionalità.

Nicolò Bongiorno è stato regista ma anche produttore esecutivo e assistente di regia. Se Mike è stato un grande protagonista della televisione, suo figlio Nicolò lo è nel cinema e sul grande schermo. Ha lavorato con autori importantissimi come Woody Allen e Dario Argento. Con il primo è stato assistente alla produzione nel film Mighty Aphrodite. Con il secondo, invece, ha svolto il ruolo di primo assistente alla regia nel film La sindrome di Stendhal. A dimostrazione di come, nell’ambiente, sia decisamente apprezzato e amato.

Gli autori citati sono solo un esempio della straordinaria carriera di Nicolò Bongiorno. In diversi ruoli, ha realizzato prodotti sia per il cinema che per la televisione. Tutti prodotti che sono riusciti ad arrivare al grande pubblico. Ma nell’esperienza di Nicolò Bongiorno c’è anche un’avventura come conduttore. Nel 2011 su Sky Uno, ha condotto il programma Buon lavoro. La trasmissione era intenta ad inserire ragazzi con età compresa tra i 18 e i 35 anni nel mondo del lavoro. Questa è stata l’unica esperienza alla conduzione, Nicolò poi è ritornato alla sua più grande passione di sempre.

Nicolò Bongiorno
Screen Tv