Home Televisione Ricordate Uan di Bim Bum Bam? Ecco chi gli prestava la voce

Ricordate Uan di Bim Bum Bam? Ecco chi gli prestava la voce

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:28

Vi ricordate di Uan, il simpatico pupazzo rosa di Bim Bum Bam? Ecco che fine ha fatto e chi era la voce dietro quella mascotte che ha fatto la storia della tv.

Per quasi trent’anni è stato il peluche che ha tenuto compagnia a milioni di bambini e ragazzini in tutta Italia che si collegavano in tv per guardare il noto programma che ormai è parte della storia del piccolo schermo. Un pupazzo che è entrato nei cuori di moltissime persone che ancora oggi lo ricordano con affetto.

uan bim bum bam

Bim bum bam è stato uno dei programmi televisivi più seguiti dai più piccoli. Una trasmissione andata in onda sulle reti Mediaset dal 1983 al 2002 e che ha vito come uno dei protagonisti assoluti Uan, un dolce pupazzo animato di colore rosa. Una mascotte che aveva le sembianze di un cane ed aveva un sopracciglio folto color fucsia.

Nel corso della sua lunga carriera televisiva, che lo ha visto al cento del celebre programma, Uan è stato affiancato da numerosi conduttori che si sono passati il testimone. Ricordiamo Paolo Bonolis che lo chiamava Pìolo, un nomignolo dato affettuosamente ed anche per scherzare. Poi ci sono state anche Licia Colò, in seguito Manuela Blanchard ed infine Carlotta Pisoni Brambilla.

Uan di Bim Bum Bam: voce e animatori, chi erano?

La caratteristica principale di Uan era proprio il suo colore rosa. In questi anni è diventato un vero punto fermo per moltissimi bambini e ragazzi che seguivano la trasmissione. Il suo nome era una “italianizzazione” della parole One, ovvero “uno” in inglese, e che si riferiva al canale in cui veniva trasmesso il programma, ovvero Italia Uno.

La voce del pupazzo era di Giancarlo Muratori, che in seguito divenne uno degli autori della trasmissione. Per un breve periodo è stato anche il regista, anche se la regia storica rimane quella di Maurizio Pagnussat. Dopo la scomparsa di Muratori, la voce della mascotte viene affidata a Pietro Ubaldi, che all’epoca era anche la voce del pupazzo Four

Per quanto riguarda gli animatori, sappiamo che il peluche è stato creato da Kitty Perria ed Enrico Valenti che facevano parte del Gruppo 80. In seguito, quanto questi due erano impegnati su Five, l’animazione è passata a Maria Grazia Perria e Stefania Cacciamani. In seguito ci sono state altre coppie di animatori, tra cui quella formata da Donatella Sturla ed Emanuele Breveglieri.

L’esordio di Uan in tv risale al 12 settembre 1983, proprio in concomitanza con la prima puntata di Bim bum bam. Come anticipato, nel corso degli anni abbiamo visto numerosi conduttori alternarsi al timone dello show, ma per tutta la durata del programma, il pupazzo rosa è stata l’unica presenza fissa durata fino alla fine.