Home Televisione Serena Bortone, quanto costano i suoi gatti? La cifra da capogiro

Serena Bortone, quanto costano i suoi gatti? La cifra da capogiro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:36

Serena Bortone è uno dei volti televisivi del momento, capace di concentrare molta attenzione su di sé.  È molto legata ai suoi due gatti che ha portato anche in una puntata, ma sapete quanto costano? 

In queste ultime stagioni televisive la giornalista ha raggiunto una popolarità che fino a qualche anno fa era impensabile. Il pubblico è sempre più interessato alla sua vita provata, tanto che in molti ai chiedono quanto costano Pierre e Chéri, i suoi due gatti che adora tantissimo e ha presentato a tutti in una puntata del talk show di Rai Uno.

Serena Bortone
fonte foto: Ansa

Torniamo a parlare di una delle conduttrici che in queste ultime stagioni tv è riuscita a guadagnare un notevole seguito. Serena Bortone ha convinto i telespettatori con la sua spontaneità e la sua energia. Nonostante sia sempre stata riservata in merito alla sua vita privata, in questi mesi poco alla volta si è lasciata andare ed ha svelata qualcosa su di sé, accontentando la parte di pubblico più curiosa.

Mentre moltissime persone sono interessate alla vita sentimentale della giornalista, tanto che si vociferava anche di una sua presunta storia d’amore con un famoso direttore d’orchestra molto più giovane di lei, la Bortone ha sempre rivelato che i suoi amori più grandi sono Pierre e Chéri, i suoi due gatti che ha portato anche in trasmissione e a cui è molto affezionata. Scopriamo qual è la loro razza e quanto costano. 

Sera a Bortone, l’amore per Pietre e Chéri: quanto costano? 

Se nella vita della conduttrice pare che non ci sia ancora nessun uomo, o almeno nessuno di ufficiale, quello che è certo è che il suo amore è rivolto ai suoi gatti persiani Pierre e Chéri, entrambi presentati ai telespettatori durante una puntata di Oggi è un altro giorno e con cui ha numerose foto su Instagram, dove ha esplicitamente confessato il suo amore per loro. La stessa giornalista ha rivelato che si tratta di due chinchillà maschi e, come si può vedere dalla foto, hanno un folto pelo bianco. 

Per quanto riguarda il prezzo questo non è sicuramente economico. Infatti si parla di circa 1500 euro. Ovviamente non è un prezzo fisso, in quanto il costo può variare alla varietà del gatto oppure se questo è legato o meno dal pedigree. Tuttavia non sappiamo se Serena li abbia acquistato oppure abbia deciso di adottarli, questo piccolo dettaglio fondamentale non è stato rivelato dalla conduttrice. Quello che è sicuro che la Bortone ama profondamente i suoi amici pelosi di cui si prende cura ogni giorno. 

Un’altra curiosità che sicuramente interesserà ai fan della conduttrice e che riguardano i suoi due gatti è legata ai nomi. Non tutti sanno che questi sono stati scelti per una sorta d’omaggio a due autori della letteratura, una delle sue grandi passioni. Come ha raccontato lei stessa, i due gatti sono stati chiamati in questo modo come due personaggi di due romanzi. Per quanto riguarda Pierre, questo ha preso il nome di Pierre Bezuchov personaggio del libro Guerra e pace di Tolstoj. Il secondo, ovvero Chéri, questo era lo pseudonimo di Fred Peloux detto appunto Chéri creato dall’omonimo libro di Colette.

Serena Bortone gartti
fonte foto: Instagram