Home Televisione Barbara D’Urso, risveglio amaro: che batosta

Barbara D’Urso, risveglio amaro: che batosta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06

Amaro risveglio per Barbara D’Urso che ancora una volta non ha ottenuto i risultati che tutti si aspettavano: Mediaset è costretta a correre ai ripari?

Sembra che non ci siano davvero buone notizie per la conduttrice Mediaset che proprio ieri è andata in onda con una nuova puntata della Pupa e il Secchione su Italia Uno, questa mattina infatti il risveglio sembra essere stato davvero amaro per la napoletana cosi come per i vertici dell’azienda che di certo si aspettavano qualcosa di decisamente diverso. Di mezzo infatti ad accrescere la delusione ci sta anche Stefano De Martino.

Barbara D'Urso
foto Instagram

Sembra infatti che nemmeno la presenza di un ex gieffino della passata edizione del reality di Canale Cinque sia bastato per dare nuovo vigore alle sorti del programma, stiamo parlando appunto di Alex Belli che ha incontrato nuovamente proprio Soleil giudice dello show.

Ma entriamo nello specifico della questione e cerchiamo di capire che cosa è davvero successo: i numeri sembrano davvero non mentire: ieri sera non c’è stata partita.

Ascolti tv, Barbara D’Urso da flop contro Stefano De Martino

Ascolti tv di ieri sera sembrano davvero parlare fin troppo chiaro, non ci sono infatti spazi per nessun tipo di interpretazione, pare proprio che la Pupa e il Secchione di Barbara D’Urso continui ad essere un vero flop almeno dal punto di vista degli spettatori.

La quarta puntata del reality show di Italia Uno ha totalizzato solo 1.246.000 spettatori pari al 8.4% di share contro Stasera tutto è possibile, il game show condotto da Stefano De Martino che invece ha tenuto incollati alla tv  1.634.000 spettatori per uno share al 9.3%. Un distacco davvero netto che forse in principio nessuno si sarebbe mai aspettato.

Ma non è tutto Studio Battaglia, chiude benissimo, il finale di stagione della fiction di Rai Uno ha ottenuto il 4.224.000 spettatori per uno share del 19.7%. Fuori dal coro, il programma di attualità e approfondimento condotto da Mario Giordano su Rete Quattro ha registrato di 844.000 spettatori. Share 5.1%. Manchester City-Atletico Madrid, i quarti di finale di Champions League hanno invece registrato 2.991.000 spettatori con lo share del 13%.

E ancora: DiMartedì: il programma di politica e attualità con Giovanni Floris ha attirato l’attenzione di 1.290.000 spettatori pari allo 6.6% di share. Italia’s Got Talent – Special Edition, la puntata speciale del talent show condotto da Lodovica Comello  su Tv 8  con 280.000 spettatori per uno share dello 1.5% e infine  La guerra dei mondi, il film del 2005 diretto da Steven Spielberg sul Nove ha ottenuto 308.000 spettatori con lo 1.5% di share.