Home Personaggi Alessandra Mastronardi, il dramma dal passato: non lo aveva mai svelato

Alessandra Mastronardi, il dramma dal passato: non lo aveva mai svelato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:46

Alessandra Mastronardi star del piccolo schermo, lascia tutti senza parole con la confessione sul suo passato che nessuno si aspettava.

Torna al centro dell’attenzione la bellissima e bravissima attrice italiana ma questa volta non per una nuova fiction di ui è protagonista ma per una vera confessione sul suo passato che lei stessa ha fatto proprio nelle scorse ore rivelando qualcosa che ha davvero lasciato senza parole tutti i suoi fan. Il periodo di riferimento riguarda proprio la sua adolescenza e i primi successi in televisione che le hanno dato il via ad essere quello che è oggi.

Alessandra Mastronardi
Ansa

“Ero scomoda per i miei compagni di classe, mi prendevano in giro” ha raccontato la giovane nella sua intervista al Corriere della Sera rivelando uno dei suoi momenti difficili proprio nel periodo del liceo.

Ma entriamo nello specifico della questione e cerchiamo di capire che cosa è successo di concreto alla giovane, si tratta di un tema che sta davvero molto a cuore e che ancora oggi purtroppo esiste.

Alessandra Mastronardi shock: “In classe mi bullizzavano”

Alessandra Mastronardi questa volta ha davvero lasciato tutti i suoi fan senza parole rivelando quel particolare sul suo passato i cui forse fino ad ora non aveva mai parlato nonostante il grande successo vada avanti ormai da molti anni.

“In classe mi bullizzavano, recitavo in tv e loro mi prendevano in giro. Mi rubavano il telefono, il mio unico appiglio erano i miei genitori” ha raccontato la giovane attrice che ha da poco messo fine alla sua lunga relazione con il compagno, anche lui attore, ad un passo dalle nozze e ancora: Ho avuto la sindrome dell’usurpatrice di ruoli. La mia scuola è stata I Cesaroni, solo che poi crescevo, volevo emanciparmi da quella romanità popolana e folk, mi sentivo sempre rigettata indietro. Sbagliavo io, ho imparato con gli anni”.

Un racconto particolare il suo che ha anche rivelato di come fino ad un certo punto della sua vita non avesse nemmeno il coraggio di scrivere sulla carta d’identità la professione di attrice, certamente anche a causa dei traumi  lasciati dalla sua adolescenza che affrontano un tema che ancora oggi purtroppo troppo vivo e presente nella quotidianità dei giovani e non solo.

Detto questo, il suo successo al cinema e in tv continua ad essere inarrestabile e se da un lato i suoi fan sperano ancora di rivederla nei panni dell’Allieva per Rai Uno, lei continua per la sua strada e visto i risultati sembra davvero fare benissimo.