Home Serie TV Signora Maisel 5, addio all’amato personaggio: ecco come morirà

Signora Maisel 5, addio all’amato personaggio: ecco come morirà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:14

Signora Maisel 5 continua il suo grande successo, ma tutto il suo pubblico si prepara all’addio del tanto amato personaggio. Come avverrà la sua morte?

Continua il grande successo della famosa serie tv giunta alla sua quinta stagione che pare proprio avere in mente un epilogo tragico almeno per uno dei personaggi di punta delle stagioni che tutto il pubblico ha imparato ad amare e ad apprezzare. Pare infatti che la persona in questione prima della fine della nuova stagione morirà e la notizia che in poco tempo ha fatto il giro del web ha lasciato tutto il pubblico senza parole.

Signora Maisel
screen tv

Prima di scoprire di chi si tratta, la persona in questione è l’unica di tutta la storia ad essere realmente esistita e infatti sono in molti non sono tra i fan ma anche tra la critica ha pensare che la sua presenza all’interno della storia sia servita proprio per non dimenticarlo mai.

Ma di chi stiamo parlando? A prestare il suo volto per il noto comico è stato Luke Kirby: avete capito di chi stiamo parlando?

Signora Maisel 5, addio a Lenny Bruce: ecco come avverrà la sua morte

Signora Maisel 5 continua ad essere molto seguita dal grande pubblico che nonostante il passare del tempo non ha nessuna intenzione di perdersi nemmeno una puntata della messa in onda.

Cresce infatti tantissimo la lunga attesa per questa quinta serie che come anticipato vedrà l’uscita di scena di uno dei personaggi della serie tv, l’unico realmente esistito, ovvero Lenny Bruce il noto comico che nella serie tv con la sua comicità fa innamorare anche la giovane Midge ma che nella realtà forse anche a causa del suo mestiere è uscito e entrato dal carcere davvero tante volte. Pare infatti arriverà anche a descrivere in dettaglio i suoi incontri con la polizia e i processi in tribunale proprio durante i suoi spettacoli di stand-up.

Ad ogni modo la sua morte quasi certamente sarà raccontata come poi avvenuta nella realtà, il giovane comico infatti verrà trovato il 3 Agosto 1966 morto nel bagno di casa sua a causa di una forte overdose o come scrissero i media: “Avvelenamento acuto da morfina”. L’artista aveva solo 40 anni. Una vera tragedia che quasi certamente verrà raccontata nello stesso modo anche nella serie tv che lo ha fatto conoscere anche alle nuove generazioni

Una curiosità: il 3 dicembre 2003 a molti anni dalla morte cadde l’ultima accusa a suo carico per oscenità  anche grazie ad una petizione sottoscritta da tante celebrità tra cui il comico Robin Williams.

screen tv e foto Facebook