Home Cinema Paolo Sorrentino fuori dalla cerimonia degli Oscar? La confessione

Paolo Sorrentino fuori dalla cerimonia degli Oscar? La confessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:23

Paolo Sorrentino è stato fuori nella cerimonia degli Oscar? La sua rivelazione ha spiazzato tutti. Ecco che cosa stava facendo mentre stavano consegnando i premi. 

Il regista italiano ha deciso di raccontare un episodio particolare successo durante la notte degli Oscar a Los Angeles. Il cineasta napoletano ha rivelato che è rimasto fuori dalla cerimonia: scopriamo che cosa stava facendo quando i suoi colleghi stavano ricevendo il premio più ambito del cinema.

paolo sorrentino
fonte foto: Ansa

Paolo Sorrentino ha deciso di intervenire subito dopo la notte degli Oscar e parlare con la stampa in merito all’esperienza che ha avuto. Tantissime sono stati gli episodi meritevoli di essere raccontati, nonostante il regista non è riuscito a fare il bis dopo La Grande Bellezza e portare in Italia la statuetta.

Purtroppo È stata la mano di Dio si è fermata solamente ad una pregevolissima nomination, ma senza ricevere il premio in quanto è andato al film giapponese Drive my car. Il regista tuttavia si è detto felice e soddisfatto di essere arrivato tra i cinque film migliori dell’anno per l’Academy. Nell’occasione inoltre ha raccontato che durante la cerimonia è rimasto fuori in un momento particolare.

Paolo Sorrentino non c’era: si è perso proprio quell’episodio alla cerimonia

Durante la conferenza stampa, c’è stato spazio di parlare anche di uno dei momenti più clamorosi accaduti durante la cerimonia, ovvero lo schiaffo di Will Smith all’attore comico Chris Rock, episodio che ha fatto il giro del mondo ed è stato oggetto di polemiche da parte di moltissime persone.

Alla domanda se avesse visto il gesto dell’attore statunitense Sorrentino ha detto che in quel momento si trovava fuori a fumare e non ha visto quel momento. “Avevo scovato un delizioso angolo dove fiumare. Non l’ho visto, me l’hanno raccontato”. Poi ha ammesso che in genere lui preferisce farsi i fatti suoi e non vuole mettersi in mezzo a certe dinamiche.

Il regista premio Oscar ricordiamo che non era da solo sul red carpet. Ha condiviso questa esperienza con la moglie Daniela D’Antonio, la donna è una giornalista la quale lo ha sempre accompagnato durante gli eventi mondani. Proprio a lei ha dedicato l’Oscar vinto nel 2014 con La Grande Bellezza.

Insieme a lui a sfilare sul red carpet c’erano anche Filippo Scotti, il protagonista maschile di È stata la mano di Dio, e poi la protagonista femminile della pellicola Luisa Ranieri che ha incantato tutti agli Oscar 2022 con il suo outfit, riuscendo ad essere acclamata sui social.