Home Personaggi Alessandro, il ‘figlio segreto’ di un amato conduttore: il nome vi stupirà

Alessandro, il ‘figlio segreto’ di un amato conduttore: il nome vi stupirà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:28

Alessandro è questo il nome del figlio segreto di un notissimo conduttore della televisione italiana che tutti conoscono: il nome vi lascerà senza parole.

Potrà sembrarvi una notizia davvero scioccante eppure ormai da anni la storia è davvero sotto gli occhi di tutti, il diretto interessato ne ha anche parlato diverse volte ospite in programma di successo rivelando ad oggi di avere davvero un ottimo rapporto con il padre, di cui ha scoperta la vera identità quando era già grande e padre anche lui.

Alessandro
screen tv

Saperlo è stato un po’ uno shock, anch’io ero padre. Non provo affatto rancore. Lo shock rimane però dopo un po’ fai mente locale e recuperi. Poi ci siamo conosciuti” ha svelato il giovane in una passata intervista e ancora: “Lui è una persona onesta e pulita” ha concluso.

Della vicenda in passato ne ha anche parlato il conduttore stesso che ha ammesso come la relazione con la madre fosse fin dal principio destinata a finire anche per le problematiche economiche in cui versava in quegli anni: ma di chi stiamo parlando?

Alessandro, è lui il figlio segreto di Pippo Baudo: “Mi ha sempre voluto bene”

Alessandro forse a primo acchito non vi dirà proprio nulla, eppure se ci prestate attenzione somiglia davvero moltissimo a Pippo Baudo che poi è il suo vero padre, proprio cosi, anche se il giovane lo ha scoperto quando era già grande.

Per tantissimo tempo ha sempre creduto di essere figlio di Tullio Formosa, il marito della madre Mirella Adinolfi che ebbe una relazione con il presentatore molti anni prima ma decise di crescere il figlio con il marito, nonostante il conduttore cercò sempre in tutti i modi di essere presente per il piccolo.

Non potevamo conciliare la sua condizione di moglie e madre con la nostra relazione. Rimase con il marito e io accettai la sua decisione” ha raccontato in passato il presentatore e ancora: Vidi Alessandro fino a 4 anni di nascosto. Poi si trasferirono in Australia e pensai di averlo perso per sempre. Da adulto ha appreso la verità. Mirella glielo svelò quando suo padre si ammalò gravemente”.

Un racconto e una storia davvero scioccante la loro che forse fino ad oggi nessuno conosceva e che in un certo senso si è conclusa nel miglior modo possibile, lo stesso Alessandro ha la consapevolezza di essere cresciuto con due padre e di essere molto felice di questa cosa.

Da anni ci vediamo e ci sentiamo spesso, mi da anche consigli sul lavoro gli piace molto il mio disco. Ma non voglio aiutiha raccontato infine.