Home Personaggi Qui era un bambino, da grande ha fatto la storia del calcio:...

Qui era un bambino, da grande ha fatto la storia del calcio: l’avete riconosciuto?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:14

L’immagine qui sotto ci mostra un bambino che da grande ha scritto pagine di storia del calcio italiano. Lo avete riconosciuto? Ecco di chi si tratta.

Nella foto qui sotto era solamente un bambino con mille sogni nel cassetto, gran parte di questi sono stati realizzati da grande, diventando uno dei campioni di calcio più importanti della storia dello sport. È ancora oggi considerato un vero idolo per i tifosi che non l’hanno mai dimenticato.

Alessandro Del Piero bambino

I social hanno coinvolti anche i personaggi sportivi. Anche nei loro profili ci sono foto che appartengono al passato, un loro ricordo che decidono di condividere con i loro fan e renderli partecipi di momenti a loro cari ed importanti. Questo è il caso anche del campione di calcio nello scatto che abbiamo messo.

Si tratta di un vero e proprio idolo per milioni di tifosi non solo in Italia, ma in tutto il mondo. Le sue gesta sportive sono ancora sotto gli occhi di tutte le persone che lo hanno visto giocare. Una vera e propria bandiera per una squadra di cui è stato anche il capitano. Lo avete riconosciuto?

Alessandro Del Piero da piccolo: lo scatto social

Alessandro Del Piero è stato uno dei più grandi campioni che la storia del calcio italiano abbia mai avuto. Nella sua carriera ha vinto tutti i trofei più importanti indossando una sola maglia, quella della Juventus. Squadra che ha sempre tifato, fin da quando era un bambino, sognando di indossare quella maglia bianconera.

Il suo desiderio più grande fu esaudito nel 1993, quando l’allora presidente Giampiero Boniperti lo portò alla Juventus facendogli firmare un contratto da professionista. Il resto è una storia che appartiene nelle più belle pagine sportive italiane, tanto che nel 2012 è stato coronato come “lo sportivo più amato dagli italiani”, ricevendo la stima non solo dai tifosi juventini, ma anche quelli di tutte le squadre.

L’ex capitano e numero dieci ha condiviso lo scatto di quando era un bambino sul suo profilo Instagram. Alex ha un ottimo rapporto con i social dove condivide diversi momenti legati alla sua vita privata e professionale. Tra i tanti scatti che ha pubblicato c’è anche quello in cui lo ha visto in ospedale a causa di un calcolo renale.

Del campione del mondo sappiamo veramente tante cose in merito alla sua attività di calciatore. Sulla sua vita privata conosciamo che è cresciuto a Saccon, una piccola frazione del comune di San Vendemiano. È cresciuto con il fratello Stefano e con la sorella adottiva Beatrice. Nel 2005 è convolato a nozze con Sonia Amoruso, con la quale ha avuto tre figli.