Home News Albano, la terribile “sanzione” contro Putin che tutti stavano aspettando

Albano, la terribile “sanzione” contro Putin che tutti stavano aspettando

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:41

La presa di pozione di Albano sta facendo discutere. Sul web, molti utenti si sono completamente sbizzarriti. Ecco quanto accaduto.

Albano è uno dei prodotti più importanti della musica. Non solo per l’Italia ma per il mondo intero. Non è un caso che, lui e Romina Power, siano sempre più acclamati da tantissimi popoli. I loro concerti sono sempre attesi e riescono a fare spesso il tutto esaurito. Segno dell’immenso amore tra loro e i fan.

Albano e Putin
Fonte Ansa Foto

Chi segue la storica coppia sa del fatto che sono davvero amati nell’Europa dell’est. Soprattutto in Russia, terra in cui Albano e Romina sono attesissimi. Non è un caso che il loro primo concerto dopo essersi riuniti, datato 2013, si sia svolto a Mosca. Come sappiamo, però, il momento russo non è proprio dei più semplici. Le decisioni politiche di Putin stanno turbando moltissimo tutto il mondo.

Insomma, il legame con quelle terre è davvero solidissimo per entrambi. Ma la situazione ha portato Albano ad una presa di decisione secca e precisa. Il cantautore di Cellino San Marco ha svelato la sua “sanzione” nei confronti di Putin e della Russia. Non è la prima volta che il cantautore annulla concerti all’estero. Qui, la vicenda è un po’ diversa. Ecco di cosa si tratta.

Albano non canterà più in Russia: la “risposta” di Putin

Sempre più protagonisti del mondo stanno prendendo le distanze dalla Russia. Il momento è delicatissimo e ognuno cerca un modo per cambiare quanto sta avvenendo. La “sanzione” di Albano a questo proposito è stata la decisione di non cantare più in Russia. Una decisione sicuramente sofferta visto l’amore dei russi per lui e Romina Power. Ma, in un certo senso, necessaria. Le sue parole hanno subito fatto discutere sul web.

La “risposta” di Putin, quindi, non si è fatta attendere. Un utente ha sottolineato di come Putin avrebbe accettato la sanzione sospendendo i bombardamenti. Insomma, un piccolo meme per stemperare un ambiente davvero molto caldo e complesso. Alle frasi, inoltre, c’è anche una foto di Albano con un cerotto sulla bocca e dietro una zona di guerra.

Sappiamo di come il web sia davvero cattivo in certi casi. Il suo sarcasmo e la sua ironia ha, spesso, fatto irritare i personaggi famosi. In questo caso, però, il meme proposto ha fatto sorridere in molti. Una battuta che serve anche per distaccarsi da un momento complesso. Periodo duro non solo per la guerra in corso ma anche per una situazione economica e finanziaria non semplice. Dall’altra parte, però, Albano ha preso una posizione netta e ritornerà in Russia quando tutto si sarà sistemato. Decisione che, in un certo, senso incide sul popolo russo per sommo dispiacere del cantautore di Cellino San Marco.

Albano "sanzione" Putin
Fonte Twitter