Home Musica Paul McCartney è morto? La notizia ha sconvolto i fan

Paul McCartney è morto? La notizia ha sconvolto i fan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:39

Paul McCartney è morto? È questa la domanda che si è fatto il mondo dei social. I fan del cantante sono rimasti sconvolti di prima mattina: ecco cosa succede. 

La notizia ha lasciato senza parole i fan dell’ex Beatles. Molti utenti sui social sono rimasti senza parole per quanto stava accadendo. Proviamo a capire che cosa è successo nelle prime ore della giornate.

Paul McCartney
fonte foto: Ansa

Paul McCartney è sicuramente uno degli artisti più famosi al mondo. Il cantante, cantautore e produttore ha avuto successo in tutto il mondo come cantante e bassista dei Beatles e per la sua collaborazione con John Lennon, quest’ultima ampiamente riconosciuta come la più riuscita nella storia della musica internazionale.

Durante la sua collaborazione nella scrittura di canzoni con John Lennon, che è datata dall’ottobre 1962 al maggio 1970, Paul e John hanno pubblicato un numero di 180 brani firmati congiuntamente, che vennero messe per la maggior parte nel catalogo della produzione discografica dei Beatles.

In queste ultime ore, il nome del cantante dei “big four” ha occupato tutti i social tanto che i fan hanno temuto che fosse morto. Proviamo a capire cosa è successo nelle prime ore del mattino e come sta il cantante.

Paul McCartney è morto? Lo spavento dei fan

Nelle prime ore della giornata, i fan del cantante e fondatore dei Beatles si sono spaventati per via di un evento che è successo sui social. All’improvviso sui social il nome di Paul McCartney è apparso in tendenza su Twitter Italia. Un evento che ha allarmato tutti.

“C’è Paul McCartney in tendenza ed ho pensato che fosse morto e niente per me il mondo intero non avrebbe più avuto senso”, ha scritto un utente sui social. Fortunatamente si è trattato di un falso allarme e l’artista inglese sta in perfetta forma e continua a fare e produrre la sua musica.

Non sappiamo con certezza il motivo per cui il bassista dei Beatles sia finito in tendenza in Italia, probabilmente per un episodio accaduto ieri in puntata a L’Eredità. Durante il game show Flavio Insinna ha scherzato con il campione in carica Alessio e gli ha detto di essere figlio di Paul McCartney vista la somiglianza ed il look adottato dal 18enne romano.

Quando Paul è stato dichiarato morto

I fan dei Beatles e del cantante sanno sicuramente la storia quando nel 1969, il quotidiano Northern Star della Northern Illinois University pubblicò un racconto in cui si affermava che Paul McCartney era deceduto in un incidente d’auto nel 1966 ed era stato sostituito da un sosia.

In pochissimo tempo, quella storia ha fatto il giro di tutto il mondo alimentando teorie cospirazioniste. Alla fine di ottobre 1969, la notizia era così ben popolare che McCartney ruppe il silenzio e dalla sua fattoria scozzese decise di smentire la storia. Ancora oggi però c’è ancora chi crede che Paul sia stato davvero sostituito.