Home Serie TV Sailor Moon, 30 anni fa ha previsto il Covid: il video

Sailor Moon, 30 anni fa ha previsto il Covid: il video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:11

Il famoso cartone animato giapponese aveva previsto il Covid 30 anni fa? Il video dell’episodio di Sailor Moon non lascia dubbi: ecco il filmato che sta facendo il giro del web. 

Sailor Moon è uno degli spettacoli anime più popolari ed amati al mondo. Quest’anno il cartone festeggia un anniversario importante, compiendo i suoi primi 30 anni da quando è stato mandato in onda per la prima volta in Giappone, per poi diventare un vero e proprio modello globale.

Sailor Moon

Gli appassionati di anime non possono non sapere le origini dello storico cartone animato che ha intrattenuto, e intrattiene ancora oggi, milioni di bambine e bambine in tutti il mondo. Sailor Moon è nato come un manga shoujo di Naoko Takeuchi.

È stato prima rilasciato in sotto forma di fumetto e, dopo che il manga ha incontrato un’esplosione di popolarità in Giappone, poi è stato trasformato in una serie anime nel 1992 sotto il nome di Pretty Soldier Sailor Moon.

L’anime è stato doppiato e distribuito in paesi di tutto il mondo, inclusi gli Stati Uniti e i paesi europei, come l’Italia che è arrivato nel 1995. Negli anni Novanta e nei primi Duemila è stato uno dei cartoni animati più amati e seguiti dai più piccoli, e non solo.

A trent’anni dalla sua uscita, adesso sul web sta circolando con insistenza un video che farebbe pensare che il cartone animato avrebbe previsto l’arrivo del Covid. Il filmato all’episodio 78 dello spettacolo.

Sailor Moon ha previsto il Covid? Il video dell’episodio

Dopo che in molti hanno sottolineato che I Simpson avevano previsto l’arrivo del Coronavirus, gli appassionati di anime hanno rivelato che anche il cartone animato che porta la firma di di Naoko Takeuchi avrebbe previsto lo scoppio della pandemia globale.

Nelle ultime settimane è diventato virale inaspettatamente uno degli episodi iniziali del cartoon giapponese. In una sequenza specifica dell’episodio 78, che è il 32 della seconda stagione, intitolato “L’Influenza” si vede la popolazione che indossa una mascherina, molto simile a quelle che indossiamo da due anni a questa parte.

Le persone sono nel pieno delle feste natalizie e in tv si parla di “Natale contrassegnato da un’epidemia di influenza” e che quindi la popolazione deve stare attenta perché non c’è ancora un vaccino idoneo contro l’epidemia che è stata diffusa dalla cattivissima Esmeralda.

Ovviamente non si tratta di una vera e propria premonizione, visto che comunque diversi cartoni animati raccontano di epidemia e virus che colpiscono una società. La cosa certa è che, con il senno del poi, guardare un video di trent’anni fa che parla di virus, mascherine e vaccini lascia stupiti un po’ tutti.