Home Televisione Pierluigi Diaco, silurato da Rai 1? L’indiscrezione fa tremare i fan

Pierluigi Diaco, silurato da Rai 1? L’indiscrezione fa tremare i fan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08

Pierluigi Diaco fatto fuori da Rai Uno? Il conduttore e giornalista pare che non sarà confermato con il suo programma nella nuova stagione. Ecco che cosa è stato deciso.

Un caso è esploso in questi giorni a Viale Mazzini e riguarda il futuro del conduttore di Io e Te. In merito al futuro televisivo del giornalista ci sono state moltissime discussioni che avrebbero portato i dirigenti a prendere una decisione radicale.

Pierluigi Diaco
fonte foto: Ansa

In casa di “mamma Rai” sono in fermento per i preparativi del palinsesto per le tre principali reti durante la stagione estiva. A pochi mesi dalla fine delle trasmissioni che hanno tenuto impegnato il pubblico durante i mesi autunnali, invernali e primaverili, i dirigenti di Viale Mazzini stanno lavorando per dare un’altrettanta stagione di successo.

Come sempre tornerà la versione estiva de La Vita in Diretta che per la seconda stagione consecutiva vedrà al timone la coppia formata da Gianluca Semprini e Roberta Capua. Proprio loro due saranno alla guida di Estate in Diretta che potrebbe portare con sé una novità che “taglierebbe le gambe” a Pierluigi Diaco.

Secondo quanto riportato dal magazine online TvBlog, pare che il talk show avrà una durata raddoppiata rispetto alla passata edizione. Questa decisione porterebbe alla cancellazione dal palinsesto della nuova trasmissione di Diaco che era in programma da tempo.

Pierluigi Diaco, la Rai cancella il programma dopo le polemiche? La verità

Sempre secondo quanto riferito da Blogo, Estate in diretta con Roberta Capua e Gianluca Semprini è pronto a raddoppiare questa estate. I motivi di questa decisione riguardano le questioni di costi di produzione. Pare infatti che alla Rai convenga di più puntare su un solo programma pomeridiano, invece che occupare la fascia pomeridiana con due trasmissioni.

Ricordiamo che la passata stagione abbiamo visto Flavio Insinna al timone con il remake de Il pranzo è servito, quiz televisivo che quest’anno avrebbe lasciato il posto a Pierluigi Diaco con il talk show Signora mia. Pare infatti che la trasmissione non vedrà luce nella prossima stagione estiva.

Secondo quanto riportato il giornalista è stato “rimandato a settembre”. Pare che il talk show andrà in onda nella stagione autunnale su Rai Due, al posto di Detto Fatto. Una decisione che arriva dopo le polemiche che hanno tenuto banco nelle ultime settimane.

Qualche settimana fa, infatti, era uscita la notizia che, secondo i quotidiani La Stampa e Il Foglio, il ritorno di Pierluigi Diaco in Rai, dopo il talk show non brillantissimo Io e Te, era caldeggiato da Giorgia Meloni che si sarebbe esposta personalmente. Delle indiscrezioni che però sono state smentite immediatamente.

Nel frattempo Diaco continua a lavorare in radio, dove da diverso tempo segue un programma radiofonico su Rai Radio 2. Quasi un anno fa ha lasciato il suo posto a Rtl 102.5 dove da anni era al timone della trasmissione mattutina Non stop news.