Home Televisione “Che vergogna” Paura a Striscia la Notizia: tra rabbia e dolore

“Che vergogna” Paura a Striscia la Notizia: tra rabbia e dolore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:18

Striscia la Notizia, il pubblico è indignato. Il servizio di Valerio Staffelli: tra rabbia e dolore, queste cose succedono quotidianamente

Striscia la Notizia ha mandato in onda un servizio che ha suscitato grande rabbia e dolore tra il pubblico. Valerio Staffelli si è recato a Milano per avvisare i cittadini del pericolo che incombe nelle vie centrali e nelle metropolitane, dove un gruppo di borseggiatrici ogni giorno mette mano a tasche, zaini e borse di ignare persone.

Striscia la notizia
Fonte foto: Instagram

Chi vive nelle grandi città sa bene che bisogna stare all’erta in zone centrali affollate o come in metropolitana, dove borseggiatori e borseggiatrici mettono in atto le loro malefatte. Ogni giorno vengono sottratti portafogli e oggetti di valore ad ignari turisti.

L’inviato di Striscia, Valerio Staffelli, ha avvertito tutte le persone presenti nelle vie della moda e in metropolitana di questo gruppetto di donne che tutti i giorni si trovano da vivere in questo modo.

Durante il servizio, quest’ultime vengono arrestate dalla polizia, ma molto spesso è difficile trattenerle secondo la giustizia italiana e in poco tempo ritornano per le strade a compiere i loro furti.

Il pubblico ha reagito aspramente a questa situazione. I commenti arrivati dopo la messa in onda del servizio, sottolineano la grande rabbia, ma anche il dolore per una situazione a cui non sembra possa porsi rimedio.

Edoardo Stoppa perché ha lasciato Striscia La Notizia? Il vero motivo

Striscia la Notizia, borseggiatrici a Milano: la sfida lanciata a Staffelli provoca rabbia tra il pubblico

Continua la battaglia di Striscia la Notizia contro le borseggiatrici di Milano. Il tg satirico è sempre molto sensibile e in prima linea contro tutte quelle situazioni che mettono in pericolo i cittadini.

Come detto in precedenza, le borseggiatrici di Milano sono state accerchiate dagli agenti della polizia locale e poi arrestate. Una di questa ha anche provato a lanciare una scarpa addosso alla troupe, mentre ad un altro operatore va peggio. In metropolitana, una di queste lo minaccia: “Ti porto a casa e ti massacrano di botte”.

Mentre, quello che fa veramente arrabbiare il pubblico è la sfida lanciata da una di queste ragazze a Valerio Staffelli. Una volta arrestata e salita sull’auto della polizia, dal finestrino fa gesti inequivocabili: “Vaf… Domani tornerò a rubare”.

Gran parte del pubblico è indignato. Alcuni utenti sul web scrivono “Che vergogna” e altri “Loro fanno quello che vogliono e il giorno dopo sono di nuovo fuori”.

Striscia la Notizia, Silvia Toffanin sostituita: il gesto spiazza

Insomma, la rabbia è davvero tanta. Molti cittadini sperano che questa situazione, grazie anche all’aiuto delle istituzioni e degli organi competenti, si possa risolvere.