Home Personaggi Maria Grazia Cucinotta, avete mai vista sua figlia? Impressionante somiglianza

Maria Grazia Cucinotta, avete mai vista sua figlia? Impressionante somiglianza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:07

Maria Grazia Cucinotta ha sempre stupito tutto con il suo talento e la sua bellezza. Cosa che anche sua figlia. L’avete mai vista? 

Tra le tante protagoniste del cinema italiani, Maria Grazia Cucinotta è quella che ha saputo colpire nel segno. Lo ha fatto con grande professionalità, talento e bellezza. In tutti i suoi prodotti è stata una delle protagoniste assolute. Segnando positivamente i vari lavori che l’hanno contraddistinta.

Maria Grazia Cucinotta
Fonte Instagram

Non è un caso che, nel 1987, non vinse Miss Italia ma venne notata da uno dei più grandi artisti italiani: Renzo Arbore. Da quel momento, tutto fu diverso e hanno portato la Cucinotta ad essere amatissima e apprezzatissima. Anche se c’è stato un momento duro, un film che ha innescato delle ansie. Una carriera, quindi, ricca di successo e soddisfazioni. Soddisfazioni che si sono verificate anche nel suo ambito privato.

Una delle più grandi soddisfazioni è sicuramente sua figlia Giulia Violati. La ragazza è nata nel 2001 dalla relazione con Giulio Volati con cui si è sposata nell’ottobre del 1995. Come detto, la bellezza è comune tra madre e figlie ma, nel tempo, hanno anche collaborato insieme dal punto di vista professionale. Ecco quando.

Maria Grazia Cucinotta, lo speciale rapporto con sua figlia Giulia

Come abbiamo visto, Giulia Violati è giovanissima. Quest’anno compirà 21 anni, altre informazioni invece sono molto difficili da reperire. Di lei non si conosce molto e preferisce tenere la sua vita riservata. Infatti, anche il suo profilo Instagram è privato. Si tiene molto lontana dai riflettori dei media e preferisce dedicarsi solo al suo privato. Pare, infatti, che sia impegnata tra studi all’estero e università. Cosa che la porta ad avere progetti completamente esterni al mondo in cui è sua madre.

Un piccolo legame con lo spettacolo, però, esiste. Nel 2017, infatti, ha lavorato al fianco di sua madre per un cortometraggio. Un prodotto molto importante dato che si lega ad una tematica attualissima: stiamo parlando del bullismo. Il cortometraggio è intitolato “Teen“, una storia ideata dalla stessa Giulia e che era basata sulla sua esperienza avuta a sei anni.

Possiamo solo immaginare di quanto sia dura nascere da un personaggio amato e acclamato. Le luci dei riflettori sempre accesi e che non danno spazio al privato. Ma Giulia ha saputo ritagliarsi uno spazio lontano da questo mondo così da proseguire sulla strada che lei ha scelto. Certo è che, tra bellezza e talento, Giulia Violati ha messo la firma anche in questo ambito. E, possiamo essere certi, con grande soddisfazione sia di mamma Maria Grazia Cucinotta che di papà Giulio Violati.

Giulia Violati, figlia Maria Grazia Cucinotta
Fonte Facebook