Home Televisione Sanremo 2022 segna il record, ma al Gf Vip qualcuno storce il...

Sanremo 2022 segna il record, ma al Gf Vip qualcuno storce il naso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:56

Sanremo 2022 fa il record di ascolti ma dal Gf Vip qualcuno sembra essersi tolto un sassolino alla scarpa proprio tramite i social: di chi si tratta?

Questa sera torna in onda la kermesse canora con la seconda puntata che tenterà di battere il grande record di ascolti che Amadeus e Fiorello hanno raggiunto e che forse nemmeno loro si sarebbero mai aspettati di leggere.

Sanremo 2022

Ma tra i tanti complimenti anche dei colleghi delle tv arriva anche qualche critica o per meglio dire qualche piccolo appunto da parte di qualcuno che fa parte del cast del Gf Vip in onda proprio sulla diretta concorrente ovvero Canale Cinque.

Stiamo parlando di Sonia Bruganelli che proprio in questa stagione ricopre con successo il ruolo di opinionista, ebbene lei sugli ascolti della prima serata ha davvero qualcosa da ridire.

Sanremo 2022 non succedeva da 35 anni: è accaduto in diretta

Sanremo 2022, Sonia Bruganelli al vetriolo sui social

Sanremo 2022 continua ad essere al centro dell’attenzione come argomento preferito di tutti a poche ore dalle messa in onda della seconda puntata della nuova edizione della kermesse canora che stasera vedrà al fianco di Amadeus una nuova attrice, ovvero Lorena Cesarini.

“Altri tempi? Forse perchè sulle altre reti andava in onda di tutto” sono queste le parole della nota opinionista di Canale Cinque che sui social pubblica delle storie in cui inserisce un trafiletto di giornale dove sono riportati gli ascolti della prima serata con quelle di alcune passate edizione, tra cui anche una di quelle presentate dal marito Paolo Bonolis.

La donna infatti da un lato ammette di avere visto una bella serata di Sanremo ma dall’altra storce il naso leggendo appunto il confronto con gli ascolti dell’edizione del 2005 che sono stati uguali a quelli registrati proprio ieri da Amadeus salvo poi aggiungere: “ma quelli erano davvero altri tempi”. Insomma una critica che in passato aveva anche non troppo velatamente fatto proprio il conduttore di Avanti un altro, è infatti risaputo che da alcuni anni a questa parte nella settimana di Sanremo le dirette concorrenti non propongono nulla di interessante mentre prima la concorrenza ci stava eccome.

Un pensiero da rispettare il suo che ha anche ammesso di avere seguito con piacere la prima serata dell’Ariston che in ogni caso ha battuto anche il record di ascolti dello scorso anno quando il pubblico lo poteva seguire solo da casa a causa delle restrizioni Covid.

Sanremo 2022, svelato il primo premio: vittoria schiacciante

Detto questo, restiamo in attesa di questa seconda serata e chissà che domani non ci saranno altri appunti all’orizzonte da sottolineare.

foto Instagram