Home Musica Sanremo 2022, svelato il primo premio: vittoria schiacciante

Sanremo 2022, svelato il primo premio: vittoria schiacciante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:58

A un giorno dall’inizio ufficiale del Festival di Sanremo 2022, è stato consegnato il primo premio importante. Ecco chi l’ha vinto e in cosa consiste. 

Oltre al premio finale per il primo posto, al festival della canzone italiana vengono consegnati altri premi sempre molto importanti. Ognuno di questi va a premiare i testi, le musiche, gli arrangiamenti e molto altro ancora.

Sanremo 2022, Amadeus
Getty Images

L’attesa per la 72° edizione del Festival di Sanremo è quasi terminata. Il primo appuntamento è previsto domani sera, martedì 1 febbraio intorno alle ore 20.35, dal Teatro Ariston della città dei fiori, dove Amadeus condurrà per la terza volta di fila la kermesse musicale.

Accanto al direttore artistico ci sarà Ornella Muti. L’attrice infatti sarà la prima co-conduttrice del Festival. Nelle altre serate invece vedremo nella seconda serata Lorena Cesarini, nella terza serata grande attesa per Drusilla Foer, poi la bravissima Maria Chiara Giannetta e Sabrina Ferilli per il gran finale.

Mentre tra i cantanti e il pubblico da casa si parla delle accuse di Junior Cally vero il big in gara Hughsnob in merito alla canzone presentata alla kermesse, la gare entra nel vivo. Infatti è stato consegnato il primo premio di Sanremo 2022. Ecco chi l’ha vinto.

“Non mi sopporta più” Amadeus “litiga” prima di Sanremo 2022: la situazione

Sanremo 2022, Giovanni Truppi vince il primo premio del Festival

Come ogni anno, a pochissime ore dall’apertura del festival musicale più longevo ed amato dal pubblico, viene consegnato il prestigioso Premio Lumezia. Il riconoscimento, che quest’anno è arrivato alla sua ventiseiesima edizione, esprime il proprio gradimento in merito ai testi delle canzoni dei big in gara.

Ad annunciare il vincitore dell’ambito premio è stato Stefano De Martino, patron della rassegna. Il presidente ha rivelato che la scelta è ricaduta sul cantautore Giovanni Truppi per la sua canzone in gara Tuo padre, mia madre Lucia. Una buona indicazione soprattutto per coloro che hanno deciso di giocare al Fantasanremo, visto che l’artista è uno dei maggiori candidati al Premio della critica.

“Componimento raffinato e originale, dotato di peculiarità proprie che lo differenziano dalle ordinarie narrazioni di storie d’amore”, questa è la nota che si legge nel comunicato ufficiale dove viene motivata la scelta della commissione del Premio di affidare il riconoscimento a Truppi.

“Merita il Premio Lunezia per la capacità di raccontare un’Italia solo apparentemente minore e perfettamente contemporanea. – continua il comunicato – Dimostrando che è possibile essere un artista indipendente anche a quarant’anni. Anche al Festival di Sanremo”, conclude.

Sanremo 2022, Amadeus rimane senza parole: la visione “celestiale” lo incanta

Adesso non ci resta che guardare la competizione e scoprire chi sarà il vincitore della 72° edizione del Festival di Sanremo che, non solo conquisterà l’ambito leoncino, ma si esibirà a Torino durante l’Eurovision Song Contest in programma a maggio prossimo.