Home Televisione Fiction Rai, morti inaspettate: quali hanno fatto disperare i fan?

Fiction Rai, morti inaspettate: quali hanno fatto disperare i fan?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:34

Fiction Rai sono certamente molto seguite dal grande pubblico italiano che però in alcuni casi non ha mai accettato le morti andate in onda.

Certamente il grande pubblico non può fare a meno di seguire le tante prime serate di Rai Uno che in genere tengono compagnia a tutti con tante fiction di grande successo che si alternano nel corso dei mesi.

Fiction Rai

Ma quello che nessuno ancora oggi è riuscito a superare sono le tantissime morti mandate in onda dei vari protagonisti che per un motivo o per un altro decidono di abbandonare la fiction di cui hanno fatto parte per tanti anni per dare anche continuità alla storia.

Facciamo quindi una breve carrellata di alcune tra le morti meno accettate da parte del grande pubblico televisivo che nonostante il passare degli anni non smette ancora di commuoversi al solo pensiero.

Rai Uno e il quiz su Sanremo: scopriamo come partecipare

Guido Zanin- Un Medico in Famiglia

Si comincia con Pietro Sermonti che per tanti anni ha prestato il volto del medico Guido Zanin per la fiction Un Medico in Famiglia che è andata in onda per diverse stagioni.

L’attore ha preso parte alla terza, quarte e sesta edizione per poi uscire di scena nel corso delle prime puntate della settima edizione, la sua morte è avvenuta a seguito di un brutto incidente stradale che ha lasciato Maria Martini vedova e con una figlia da crescere.

Guido Corsi- Che Dio ci Aiuti

Di anno più recente è invece l’interpretazione di Lino Guanciale che per tanti anni ha interpretato i famoso professore universitario innamorato della sua Azzurra nella fiction con Elena Sofia Ricci. La sua morte è arrivata anche con un incidente che ha coinvolto anche il figlio piccolo, situazione che ha lasciato la moglie nello sconforto più totale.

Linda Fogliani- Linda e il Brigadiere

Per questa invece dobbiamo fare un grande passo indietro e tornare agli anni novanta quando ad andare in onda è stata la fiction di Rai Uno con Claudia Koll e Nino Manfredi durate per tre stagioni.

Ebbene la sua uscita di scena avviene proprio all’inizio della terza stagione, in questo caso facendo lei la poliziotta si è trattato di un caso seguito e finito male.

Moser- Il Commissario Rex

Si passa al Commissario Rex, la storica fiction incentrata sul cane poliziotto più famoso della televisione italiana e non solo, nello specifico Richard Moser interpretato da Tobias Moretti, è stato il primo Commissario a prendere parte alle vicende della fiction. La sua morte arriva per mano di  un pazzo omicida nel corso del quinto episodio della quarta stagione.

Rai Uno, cancellata una fiction di prima serata: cosa è accaduto?

Lorenzo Lazzarini- DOC

Concludiamo con la morte più recente e forse la più traumatica per tutto il pubblico italiano che ha assistito all’addio del dottore per cui ha prestato il volto Gianmarco Saurino, il primo morto per Covid nella fiction DOC. La sua storia però almeno per il momento non è ancora conclusa.