Home Musica Eros Ramazzotti, ‘ferito’ durante il concerto: il racconto spiazza

Eros Ramazzotti, ‘ferito’ durante il concerto: il racconto spiazza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:03

Eros Ramazzotti in uno dei suoi concerti è stato “ferito”, il racconto che nessuno aveva mai sentito la lasciato davvero tutti senza parole.

Eros Ramazzotti
Getty Images

Una notizia davvero sconvolgente è quella che arriva dai social e in particolare da un attore molto conosciuto del cinema italiano che ha raccontato un particolare proprio sul cantante italiano che nessuno conosceva.

Sembra infatti che durante uno dei suoi concerti l’ex marito di Michelle Hunziker sia stato ferito e la situazione abbia compromesso anche il resto del concerto senza considerare la forte preoccupazione di tutto il suo staff che era con lui.

“Nel camerino vidi il fratello di Eros con sacchettoni di ghiaccio sulla mano a zampogna del fratello. Mi sentii molto mortificato, e gli chiesi di nuovo scusa” ha scritto Carlo Verdone sul cantante. Ma che cosa è successo?

Eros Ramazzotti scatto straziante: il ricordo è ancora indelebile

Eros Ramazzotti “ferito” da Carlo Verdone? Ecco la verità

Eros Ramazzotti proprio nelle scorse ore è tornato ad essere il protagonista social grazie al racconto di Carlo Verdone che sul sui profilo Facebook ha raccontato un episodio del passato che ha lasciato tutti senza parole.

“Mi ha invitato ad un sui concerto e mentre stava suonando alla batteria, mi sono avvicinato e invece di colpire il piatto, ho preso la sua mano” ha ammesso il regista romano che ancora oggi non si capacita di come possa essere successo e ancora: “Eros, mentre il pubblico era in visibilio, mi guardò disperato: “M’hai preso la mano! E chi la suona adesso la chitarra?”.

Davvero un episodio disastroso per il cantante che ha dovuto portare avanti il concerto con una mano gonfia e dolorante: ” in camerino mi sentii molto mortificato, e gli chiesi di nuovo scusa, lui abbracciò con l’altro braccio e con affetto disse: “stiamo una sera a cena in campagna, mia madre cucina bene”. Fu un gran signore e molto affettuoso, e stemperò un gran senso di colpa da parte mia”.

Eros Ramazzotti non ci sta, le sue parole sembrano una frecciatina

Insomma un racconto davvero inedito che di certo nemmeno il diretto interessato avrà dimenticato con tanta facilità.