Home Personaggi Paolo Bonolis, il momento più difficile: dramma inaspettato

Paolo Bonolis, il momento più difficile: dramma inaspettato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:02

Paolo Bonolis ha avuto cinque figli da due matrimoni diversi. La prima figlia avuta con Sonia Bruganelli vive un vero dramma. Una malattia che l’ha segnata.

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli
Fonte GettyImages

Da anni, ormai, il mondo della televisione è segnato da Paolo Bonolis. Il conduttore è veramente un genio della conduzione e riesce, in ogni suo programma, a non annoiare mai. Da poco è ripartito con il suo “Avanti un altro“. Un appuntamento non solo pomeridiano ma anche di sera. A dimostrazione di come gli spettatori abbiano voglia di passare delle ore in completa spensieratezza. E, perché no, facendosi qualche risata.

Ultimamente abbiamo anche visto sua moglie in televisione. Infatti, Sonia Bruganelli è attualmente opinionista del Grande Fratello Vip. La sua figura nel programma divide l’opinione pubblica perché riesce sempre ad essere sincera e pungente. I due vivono un amore straordinario e fortissimo. Anche in presenza di un serio problema che ha colpito la loro prima figlia.

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, quindi, hanno vissuto un vero dramma con la loro prima figlia. La ragazza soffre di una disabilità motoria e di cardiopatia. La vicenda è stata raccontata dalla stessa Bruganelli durante un’intervista a “Verissimo” di Silvia Toffanin.

Paolo Bonolis ve lo ricordate in questo programma? È stato l’unico a farlo

Paolo Bonolis e il dramma della figlia: il racconto di Sonia Bruganelli

La gravidanza di Sonia Bruganelli è stata serena fino all’ottavo mese. In quel momento, entrambi, sono venuti a conoscenza del problema cardiaco della loro bambina. Un problema che ha portato anche ad un delicatissimo intervento chirurgico. Possiamo solo immaginare il dolore provato dai genitori. Sonia Bruganelli ha deciso, così, di raccontare quel periodo.

“Quel giorno è cambiata completamente la mia vita. L’ultimo mese di gravidanza è stato allucinante e non ho foto di Silvia appena nata perché avevo paura in qualche modo di affezionarmi perché avevo paura di perderla. Le ho fatto le prime foto a quattro mesi”. La situazione, però, peggiora ulteriormente dopo l’intervento.

Davide Bonolis, chi è il figlio di Paolo e Sonia Bruganelli? Un futuro in tv

Il problema si verifica sette giorni dopo l’operazione. Il problema segna la bambina sotto il punto di vista motorio. Ecco cosa ha raccontato la Bruganelli: “Dopo l’operazione ha avuto un’ipossia cerebrale che le ha comportato dei danni motori. Aveva solo un danno cardiaco che era stato sistemato con l’operazione. Purtroppo l’intervento era talmente complicato che ha avuto un infarto e danni neurologici, per fortuna non cognitivi”.