Home Televisione Uno Mattina, perché Monica Giandotti conduce con la mascherina?

Uno Mattina, perché Monica Giandotti conduce con la mascherina?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:43

Da qualche giorno la giornalista Monica Giandotti è costretta a condurre Uno Mattina con la mascherina FFP2. Ecco qual è il motivo.

Monica Giandotti uno mattina

Uno Mattina è uno dei programmi di punta di Rai Uno. Negli ultimi mesi l’argomento principale trattato da Monica Giandotti e Marco Frittella è quello legato al Covid-19. I conduttori stanno dando spazio a medici ed infettivologi per informare ed approfondire il tema delicato.

I contagi hanno colpito tantissime persone in queste settimane, tanto che molti italiani hanno passato le feste natalizie in isolamento o in quarantena. Molti di loro infatti hanno contratto il terribile virus, mentre altre persone sono risultate positive al tampone oppure hanno avuto contagi con persone positive.

Da qualche giorno gli spettatori del talk show della mattina di Rai Uno si sono accorti che Monica Giandotti indossa una mascherina FFP2. Un evento inusuale in televisione, visto che i conduttori non portano mai la mascherina. Ma dietro la scelta della giornalista c’è un motivo ben preciso.

Uno Mattina, Covid: variante Omicron in Italia, come fermarla?

Monica Giandotti conduce Uno Mattina con la mascherina FFP2: il motivo

La Giandotti da qualche giorno indossa nello studio di Unomattina la mascherina FFP2. Nonostante non si fosse mai visto nel piccolo schermo, la conduttrice è stata costretta a prendere questa drastica misura, dietro le nuove disposizioni del governo italiano.

La giornalista infatti è entrata in contatto con una persona risultata positiva al Covid. Tuttavia non deve stare in quarantena preventiva come dovevano fare prima, ma può stare in pubblico con la mascherina in quanto ha fatto tre dosi di vaccino. E quindi non ha l’obbligo della quarantena, ma deve stare in autosorveglianza e fare i dovuti tamponi per 5 giorni per scongiurare una positività.

A spiegare al situazione è stata lei stessa nella puntata di ieri. “Sono le 7.10 e tutto va bene. Mi vedete con la mascherina perché sono in autosorveglianza – ha spiegato la conduttrice – Avendo fatto la terza dose di vaccino, non devo stare in isolamento, bastano l’autosorveglianza e i tamponi, ma devo indossare la mascherina FFP2″.

Uno Mattina, uno “tsunami” travolge tutto: le conseguenze in diretta

La stessa situazione era capitata qualche giorno fa ad Anna Falchi, nuova conduttrice de I Fatti Vostri su Rai 2. Anche lei è dovuta stare in autosorveglianza in quanto entrata in contatto con un positivo a Capodanno e quindi indossare la mascherina per tutta la trasmissione.