Home News Francesco Facchinetti, la confessione sui social: “Il mio pensiero va a loro”

Francesco Facchinetti, la confessione sui social: “Il mio pensiero va a loro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:12

Francesco Facchinetti ha scelto le sue pagine social per condividere un messaggio per lui molto importante. Ecco che cosa ha rivelato ai suoi fan.

Francesco Facchinetti
Francesco Facchinetti (Getty Images)

Ha deciso di condividere un messaggio molto importante, e a cui teneva particolarmente, sui social Francesco Facchinetti.

L’uomo infatti ha utilizzato tali mezzi per poter dare spazio ad una considerazione seria ma inevitabile per lui.

Per una volta dunque l’uomo ha deciso di sfruttare le pagine social non condividendo come spesso è solito fare momenti ironici, ma ha voluto dare la giusta di visibilità anche ad un tema particolarmente forte degli ultimi tempi.

Francesco Facchinetti, attimi di “panico” in casa: apre la porta e trova questo

Francesco Facchinetti, un pensiero di sostegno

Sul tuo account ufficiale di Instagram Francesco Facchinetti ha condiviso nelle scorse ore un pensiero importante.

Nel suo messaggio ha infatti espresso solidarietà e soprattutto sostegno a chi negli ultimi tempi è stato un valido aiuto per la vita di molti.

Si è voluto riferire infatti ai numerosi medici italiani che purtroppo quest’anno sono morti cercando di salvare altre vite, strappate a causa della pandemia di coronavirus.

Numerose le vittime, persone che hanno fatto davvero di tutto e hanno dato la propria vita per sostenere il prossimo.

Ed è dunque a loro che, come ha confessato nel suo post su Instagram, sicuramente penserà allo scoccare della mezzanotte e dunque nel momento fatidico che ci porta a cavallo con un nuovo anno.

Purtroppo le attuali notizie che riguardano l’andamento del virus non sembrano essere favorevoli, poiché la malattia continua a diffondersi minacciosamente sempre di più.

Ecco perché Facchinetti ha condiviso il suo pensiero, credendo fosse doveroso almeno ritagliare un po’ del proprio spazio a persone speciali che si sono spese al servizio degli altri.

Francesco Facchinetti, la fine di un’era: “Anche le cose belle devono finire”

Un messaggio quindi sincero e sentito il suo, anche perché per chi non lo sapesse Facchinetti ha vissuto sulla sua pelle recentemente l’esperienza diretta con il covid.

L’uomo infatti ha dovuto passare un breve periodo di quarantena preventiva nel periodo natalizio, poiché una persona che lavora con lui era risultata positiva al virus.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Fortunatamente però l’uomo ha potuto poi riabbracciare la propria famiglia direttamente il 28 dicembre, quando ha saputo di non essere anche lui positivo.

Un momento dunque difficile, che però è stato superato in poco tempo e che fortunatamente non ha portato a lui problemi di salute.