Home Serie TV “Chiudete Grey’s Anatomy”: la richiesta disperata della protagonista della serie

“Chiudete Grey’s Anatomy”: la richiesta disperata della protagonista della serie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:25

Diciotto stagioni di Grey’s Anatomy sono davvero troppo. Lo ha detto anche la protagonista della serie tv americana che ha chiesto di finirla qui. 

Ellen Pompeo Grey's Anatomy
Grey’s Anatomy (Instagram)

Erano i primi del Duemila quando sul piccolo schermo faceva la sua comparsa Ellen Pompeo insieme ad un gruppetto di tirocinanti al Seattle Grace Hospital di Seattle. Da quel momento Grey’s Anatomy è diventata una delle serie tv più viste e seguite della televisione, dove la morte di Dereck Sheperd è stata uno degli eventi più traumatici della serialità.

Il medical drama è stato il grande successo firmato Shonda Rhimes, capace di dare grande popolarità ai suoi protagonisti. Pensate che nel 2020 il magazine Forbes ha inserito Ellen Pompeo tra le attrici televisive più ricche al mondo con un patrimonio di circa 19 milioni di dollari.

Attualmente la serie tv è arrivata a quota diciotto stagioni. Le ultime puntate sono trasmesse in queste ultime settimane negli Stati Uniti, confermando il successo di pubblico. Tuttavia adesso l’attrice di puntata ha chiesto a gran voce di finirla qui, ma non tutti sono d’accordo.

Le migliori serie tv che non puoi non vedere se hai amato Grey’s Anatomy

Grey’s Anatomy, Ellen Pompe non ce la fa più: è la fine del medical drama?

Proprio mentre il pubblico sta seguendo gli episodi della diciottesima edizione del medical drama per eccellenza, arriva una richiesta shock dalla protagonista della serie tv: “Sto cercando di convincere tutti che la serie dovrebbe finire”, ha confessato Ellen Pompeo durante un’intervista al magazine Variety.

Una confessione inaspettata, anche se l’attrice pare che sia la sola a combattere questa battaglia. Infatti i suoi colleghi, come lei stessa ha rivelato, sono più propensi a continuare lo spettacolo, visto il successo che la serie riscuote in tutto il mondo, Italia compresa.

“Mi sento quella naive che continua a chiedersi: ‘Che storie racconteremo?’. E tutti gli altri rispondono: ‘Chi se ne frega, Ellen? Stiamo facendo milioni su milioni di dollari'”, ha detto durante l’intervista.

Serie tv premiate agli Emmy Award, 15 titoli su Netflix da non perdere

D’altronde non è che Elle Pompeo abbia tutti i torti, visto che nelle ultime stagioni si è perso quasi del tutto quell’appeal che aveva portato a far amare la serie a milioni di persone. Staremo a vedere quale sarà la decisione, anche se si parla già di diciannovesima stagione.