Home Televisione Simone Di Pasquale addio a Ballando con le Stelle? Le motivazioni

Simone Di Pasquale addio a Ballando con le Stelle? Le motivazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:47

Simone Di Pasquale è un volto storico della trasmissione Ballando con le stelle e si discute di un suo possibile addio al programma. Ecco le motivazioni.

Simone Di Pasquale
Simone Di Pasquale (Raiplay)

Ospite della trasmissione televisiva Domenica In è stato anche il ballerino Simone Di Pasquale, volto storico legato al programma Ballando con le stelle.

Come di consueto nel programma condotto da Mara Venier ogni settimana si dà ampio spazio anche alla trasmissione condotta da Milly Carlucci, discutendo dei momenti più salienti avvenuti durante le puntate trasmesse dello show del sabato sera.

Di Pasquale proprio microfoni della Venier ha parlato del suo probabile addio alla trasmissione della Carlucci.

Lutto a Ballando con le stelle: morta una delle più grandi protagoniste

Simone Di Pasquale, i motivi della sua scelta

Si era già accennato durante la puntata andata in onda ieri sera della trasmissione televisiva Ballando con le stelle, della decisione di Simone Di Pasquale di lasciare a quanto pare per sempre la trasmissione e il suo ruolo di maestro di ballo.

Quest’ultimo infatti è un vero e proprio veterano della trasmissione, che è presente nel programma il programma fin dall’inizio.

Tantissime le concorrenti dunque con cui ha partecipato in gara, portando in scena performance sempre di grande qualità e mettendo in mostra un talento fuori dalla norma.

Oltretutto proprio nella puntata trasmessa ieri, ha avuto anche l’opportunità e il grande onore di poter ballare in coppia con una delle dive del cinema italiano, cioè Monica Bellucci, che è stata ospite della trasmissione in qualità di ballerina per una notte.

Già durante il programma della Carlucci dunque Di Pasquale aveva anticipato la scelta di volersi allontanare dallo show, non spiegando però fattivamente i motivi della sua scelta e facendo comunque intuire una sofferenza di fondo nel volerlo fare.

Ballando Con Le Stelle, lo “sfogo” di un concorrente: “Lasciatemi andare a casa”

Le sue motivazioni in parte le ha però provate a dare durante la puntata odierna di Domenica In, proprio ai microfoni della Venier.

Di Pasquale infatti ha spiegato che a quanto pare emotivamente non sente più di avere la sfrontatezza del 21enne che vuole spaccare tutto.

Raggiunta quindi l’età di 43 anni e avendo partecipato a ben 16 edizioni del programma di Milly Carlucci, forse dunque è davvero venuto il momento per il danzatore di congedarsi dal suo ruolo che gli ha dato davvero tantissimo in questi anni.

Il pubblico infatti l’ha sempre apprezzato particolarmente, diventando nel tempo un volto imprescindibile del programma.