Home Televisione Stracult, perché la Rai ha chiuso il programma? Marco Giusti: “Non mi...

Stracult, perché la Rai ha chiuso il programma? Marco Giusti: “Non mi hanno chiesto nulla”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:51

Un anno fa andava in onda l’ultima puntata di Stracult. Perché la Rai ha deciso di chiudere la nota trasmissione di Marco Giusti? 

Stracult
Fonte foto: Facebook

Per vent’anni, dal 2000 al 2020 Stracult è stato il programma televisivo, in onda in seconda serata su Rai Due, che si è occupato di parlare di cinema italiano, a partire dai b-movies, fino alle grandi produzioni perché, come recitava lo slogan della trasmissione loro erano “in difesa del cinema italiano che spacca”.

Lo scorso anno è andata in scena l’ultima puntata del programma ideato da Marco Giusti di cui era anche il conduttore insieme a Andrea Delogu e Fabrizio Biggio. Tutti insieme ai loro ospiti a parlare di cinema, quello vecchio e quello nuovo e a presentare i nuovi film in uscita.

Nel corso degli anni, la trasmissione si è creato un affezionatissimo pubblico di nicchia, eppure la Rai ha deciso di mandare in pensione lo show. Perché questa scelta? Il conduttore Marco Giusti, lo scorso anno fece chiarezza a La Repubblica, non nascondendo la sua delusione.

Stracult, le parole di Marco Giusti: perché la Rai chiuse il programma?

La passione per il cinema e la passione per parlare di cinema. Questo era Stracult. Perché la Rai ha deciso di mandare in pensione il programma lo scorso anno? In un’intervista rilasciata a Repubblica dell’anno scorso, Marco Giusti ha raccontato che a lui non gli è stato chiesto nulla. Talvolta si decide per la chiusura di un programma per i pochi ascolti, ma nemmeno di questo si è parlato, ha chiarito. Addirittura gli fecero capire che ci sarebbe stata la possibilità che il programma continuasse anche senza di lui.

Lontano dal generare polemica, si disse di non avere grande affinità con quella Rai Due, nonostante lui fosse sempre stato un aziendalista, colui che ha lanciato gente come Andrea Delogu, Lillo e Greg, Max Giusti e tanti altri, ideando anche nuovi format interessanti.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Rai Uno, il ritorno più atteso: grande fermento per la serie

Stracult è riuscito in vent’anni di attività a raccontare le stagioni d’oro del cinema italiano con la passione, la leggerezza e la simpatia che li ha sempre contraddistinti.