Home News Guendalina Tavassi aggredita di nuovo: come sta? Le conseguenze

Guendalina Tavassi aggredita di nuovo: come sta? Le conseguenze

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25

Guendalina Tavassi aggredita ancora, l’ex gieffina gira il video direttamente dal telefono dell’avvocato: cos’è successo?

guendalina tavassi
Guendalina Tavassi (Instagram)

Guendalina Tavassi aggredita di nuovo, poco fa sui social è apparso un video girato dal profilo Instagram del suo avvocato, come mai?

Lo scorso settembre la donna era apparsa sul suo profilo social con un occhio nero annunciando di essere stata aggredita brutalmente e di aver sporto regolare denuncia. Secondo quanto raccontato da Guendalina, dopo l’aggressione, avrebbe riportato una frattura nasale e un’importante contusione all’occhio che appariva tumefatto.

Ad oggi la Tavassi pare sia stata di nuovo coinvolta in uno spiacevole attacco personale mentre si trovava nello studio del suo avvocato: ecco cos’ha raccontato.

Guendalina Tavassi aggredita di nuovo: il video sorprendente

La donna ha ammesso di essere impossibilitata ad usare il suo cellulare perché distrutto a causa dell’aggressione che l’ha coinvolta oggi, 9 novembre, mentre si trovava nello studio del suo legale.

Guendalina ha mostrato il cellulare distrutto e inutilizzabile e ha girato il video dal profilo dell’avvocato che è stato ricondiviso dall’influencer Deianira Marzano: “Sono stata aggredita di nuovo dalla stessa persona – ha affermato la Tavassi – non so come avvertire qualcuno ora… a breve tornerò da voi”.

GUENDALINA TAVASSI

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Guendalina Tavassi dimentica il marito, ecco chi è il nuovo fidanzato

Queste le parole dell’ex gieffina che hanno fatto preoccupare molto i suoi fan che, fino a poche ore fa, l’avevano vista tranquilla e serena in macchina con la figlia e poi nello studio del suo avvocato e amico. Probabilmente a breve avremo delle notizie sull’aggressione da Carolina stessa. Mesi fa non aveva rivelato chi fosse il suo aggressore per motivi legali ma aveva lasciato intendere si trattasse di una persona molto vicina a lei e alla sua famiglia.

La Tavassi e l’imprenditore napoletano Umberto D’Aponte sono separati dallo scorso marzo; i due hanno avuto i figli Chloe, nata nel 2013, e Salvatore venuto al mondo nel 2016. Dopo la prima aggressione di settembre l’uomo sui social si è difeso annunciando che nessuna autorità gli abbia impedito di vedere i suoi figli: “Non si scherza con queste cose” ha affermato sui social.