Home Serie TV Il Simbolo Perduto, la storia di Robert Langdon prima del Codice da...

Il Simbolo Perduto, la storia di Robert Langdon prima del Codice da Vinci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:28

Il Simbolo perduto è questo il titolo della serie tv che ritroverà sul piccolo schermo il professore Robert Langdon, dopo il successo della trilogia cinematografica.

Il Simbolo Perduto
Screenshoot tv

E’ tempo di una nuova serie tv in arrivo su Sky, il grande debutto è fissato per questa sera lunedì 8 Novembre e come protagonista ci sarà ancora una volta il professore Robert Langdon e uno dei romanzi di Dan Bown.

Dopo il grande successo della trilogia cinematografica, questa volta a vestire i panni del fantastico professore che in passato è stato di Tom Hanks sarà il giovane Asheley Zukerman, la serie infatti è un vero salto all’indietro prima del Codice da Vinci, si tratta di un prequel.

Prodotta dalla CBS Studios, Imagine Television Studios e Universal Television in un primo momento sarebbe dovuta andare in onda in America per il canale in chiaro NBC ma è stata spostata sulla piattaforma di streaming Peacock. In Italia è visibile anche su NOW Tv.

Il Simbolo Perduto: trama e cast della serie tv

Il Simbolo Perduto come accennato prima è il titolo della nuova serie tv in onda da questa sera su Sky in prima serata, si tratta di un prequel che vede come protagonista sempre Robert Langdon.

Il giovane professore di simbologia viene invitato dal suo mentore Peter Solomon ha tenere una lezione all’Università, solo dopo essere arrivato capisce di essere finito in una trappola. Il suo amico è stato rapito e la sua mano viene trovata sotto la cupola del Campidoglio insieme a dei simboli.

Da quel momento in poi partirà la vera caccia per ritrovarlo insieme ad una serie di simboli e di indizi da decifrare, ad aiutarlo anche la figlia di Solomon, Katherine con cui in passato aveva avuto una relazione, l’agente della CIA Inoue Sato, l’agente del Campidoglio Nunez e l’architetto del Campidoglio.

Insieme all’attore protagonista sul piccolo schermo troviamo: Eddie Izzard nei panni di Peter Solomon, Valorie Curry è Katherine Solomon, Sumalee Montano l’agente Sato, Rick Gonzalez come Alfonso Nunez e infine Beau Knapp interpreta Mal’akh.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Paradiso delle Signore ritorno in atteso. La speranza dei fan

Una curiosità, questa serie tv in realtà sarebbe dovuta essere un film vero e proprio, ovvero il terzo della trilogia che poi invece ha visto la sua conclusione con Inferno andato in onda al cinema nel 2016.