Home Televisione Lutto nello spettacolo: ex star della tv accoltellata in una rissa

Lutto nello spettacolo: ex star della tv accoltellata in una rissa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:37

Lutto tremendo nel mondo della tv e dello spettacolo: è morta l’ex star di un noto programma televisivo, è stato accoltellato.

lutto

È un vero e proprio dramma tremendo, una tragedia inaspettata che ha coinvolto un ex volto noto della tv che abbiamo avuto modo di vedere anche in Italia: stiamo infatti parlando di Chris Pearson, che forse alcuni ricorderanno per essere stato uno dei protagonisti della versione americana di Ex on the beach.

Il ragazzo, che è morto a soli 25 anni, nella giornata di domenica mattina era stato vittima di un’aggressione a seguito di una probabile rissa, versione non ancora confermata dagli inquirenti, per poi essere accoltellato.

Dopo essere stato portato d’urgenza in ospedale, infatti, il ragazzo purtroppo noon ce l’ha fatta: il suo cuore si è fermato all’ospedale di Los Angeles, come ha confermato TMZ.

Lutto in tv: Chris Pearson morto, ex concorrente Ex on the beach

Al momento le versioni su come potrebbe essere andata questa vicenda sono davvero confuse e soprattutto non sono ufficiali, ma sembrerebbe che Chris Pearson avesse avuto un alterco attorno alle 2 del mattino nei pressi della zona di Sn Fernando Valley, un quartiere di Los Angeles, con una persona non meglio specificata che, poi, a seguito di questo scontro, lo avrebbe accoltellato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Albano, sapevate che ha un “figlio segreto”? È stato anche in tv

Dopo essere stato portato d’urgenza al pronto soccorso il ragazzo è venuto a mancare alle ore 3:30 circa, ma la polizia si è subito adoperata per iniziare le indagini che, come è stato dichiarato dal capo delle operazioni, sembrano essere arrivate a buon punto a tal punto che il caso è stato definito “risolvibile.”

Insomma, una vera e propria tragedia che ha colpito l’ex protagonista di Ex on the beach, docu-reality che recentemente ha anche avuto una sua versione italiana condotta da Giulia De Lellis e che ha avuto un ottimo successo.

Questa, però, è e rimane una vera e propria tragedia che non lascia spazio a nient’altro se non un enorme dolore ed un vuoto immenso da colmare, soprattutto per il fatto che il ragazzo in questione aveva soltanto 25 anni.