Home Televisione Massimo Giletti, quel vuoto incolmabile: “Mi manca ogni giorno”

Massimo Giletti, quel vuoto incolmabile: “Mi manca ogni giorno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:38

Massimo Giletti torna ancora una volta sul dolore del passato che gli ha lasciato un vuoto incolmabile.

Massimo Giletti
foto Instagram

Si torna ancora una volta a parlare del conduttore di La7 che proprio dalla scorsa settimana è tornato in onda con la nuova stagione di Non è l’Arena questa volta di Mercoledì sera ma sempre in prima serata.

Il programma di approfondimento politico che è stato confermato per altri due anni sta continuando ad avere un grande successo e forse anche per questo il giornalista e conduttore ha deciso di rinnovare il suo contratto con Cairo.

Ricordiamo infatti che quest’estate si era anche parlato del suo ritorno in Rai, detto ciò quello che di certo non lo abbandona è il vuoto incolmabile del grande dolore.

Massimo Giletti ricorda il padre: “mi manca ogni giorno”

Massimo Giletti queste sera torna in prima serata con una nuova puntata di Non è l’Arena su La7 che di certo riuscirà ad ottenere il solito successo da parte del suo pubblico.

“Mi manca ogni giorno” sono queste le parole che il giornalista e conduttore ha rilasciato nella sua lunga intervista per il settimanale Chi ricordando il padre scomparso qualche anno fa e ancora: “la perdita di mio padre mi ha fatto sentire solo”.

Delle parole davvero commoventi quelle del conduttore che ha anche ammesso di essere spinto ancora da profonda passione per il suo lavoro che lo aiuta ad andare avanti nonostante tutto, ricordiamo infatti che per alcune delle sue inchieste è finito sotto scorta.

“Mi sono trascurato tanto, devo avere maggiore rispetto per me stesso” ha infine concluso sempre nella sua intervista rivelando forse una parte più fragile del suo carattere che anche per il lavoro che svolge non sempre si nota come è giusto che sia.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Massimo Giletti ancora sotto scorta: “non mi aspettavo la solitudine”

Detto questo, restiamo in attesa di ritrovarlo questa sera con la nuova puntata di Non è l’Arena che come detto prima per questa nuova stagione è passato al Mercoledì rispetto alla Domenica come era prima, ma sempre in prima serata e con lo stesso successo.