Home Televisione Mediaset, che stoccata alla concorrenza: “Non vedete più gli abbonati”

Mediaset, che stoccata alla concorrenza: “Non vedete più gli abbonati”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Mediaset lancia una bella stoccata alla concorrenza che non passa inosservata: ecco di che cosa si tratta.

Striscia la notizia
screenshoot tv

Saranno moltissimi i telespettatori a cui non è sfuggita la sottile e nemmeno troppo stoccata che Canale Cinque ha fatto ad una delle sue dirette concorrenti.

Il tutto è successo in un programma di grande successo che va in onda nella fascia del preserale e a parlare della situazione è stato proprio uno dei conduttori di questa nuova edizione.

Si tratta di Striscia la Notizia e nello specifico di Alessandro Siani che ha preso le redini insieme a Vanessa Incontrada, ma scopriamo nello specifico che cosa è accaduto.

Striscia La Notizia, Alessandro Siani attacca DAZN

Striscia la Notizia torna al centro dell’attenzione a pochi giorni dal suo nuovo inizio con una piccola polemica scatenata da uno dei conduttori ovvero Alessandro Siani.

“DAZN è come Babbo Natale, c’è ma non si vede” sono queste le parole del conduttore napoletano che proprio in coppia con Vanessa Incontrada ha preso in mano la conduzione del Tg Satirico di Cabale Cinque di grande successo.

Ovviamente si tratta di una semplice satira non ci sono polemiche vere e proprie nelle parole dell’attore e regista anche se in effetti a dirla tutta sono divere i telespettatori ad essersi lamentati per davvero riguarda lo visione del canale streaming che quest’anno ha tutti i diritti della Serie A.

Ad ogni modo, il breve pezzo del filmato che qualche ora fa è stato riportato su Instagram ha suscitato l’ilarità di tanti utenti che però si sono trovati in accordo con il conduttore napoletano che pare proprio essersi eretto come portavoce di un disagio che a dirla tutta non è poi nemmeno cosi una satira.

Detto questo, chissà che DAZN non cercherà da ora in poi a risolvere tutti questi problemi, dal canto loro bisogna anche ammettere che essendo una piattaforma streaming è più complicato far funzionare le cose e di certo ci saranno anche dei punti di forza.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Come contattare Striscia la Notizia per segnalazioni?

Restiamo dunque in attesa di scoprire se le parole del napoletano avranno delle ripercussioni in attesa della nova puntata di questa sera come sempre di Canale Cinque.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SuperGuidaTV (@superguidatv)