Home Cinema Bruno Vespa, qual è il titolo di studio? In molti non se...

Bruno Vespa, qual è il titolo di studio? In molti non se l’aspettano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:58

Bruno Vespa, qual è il titolo di studio del giornalista? In molti non lo sanno la il conduttore ha seguito una precisa formazione.

bruno vespa
Bruno Vespa (Rai Play)

Bruno Vespa, qual è il suo titolo di studio? Il conduttore prima della sua gavetta tra quotidiani, radio e tv ha seguito un percorso di studi diverso.

È tornato su Rai 1, a partire dal 14 settembre, con Porta e Porta, programma ideato e condotto dal giornalista che lo porta avanti dal 1996. Nonostante la longevità la trasmissione e Vespa non perdono un colpo e la nuova stagione ha preso il via con tutti i buoni auspici.

Siamo alla stagione numero 27, siamo una vera corazzata” ha affermato a Libero, ammettendo però di sentirsi penalizzato di tanto in tanto. Bruno ha voluto, forse, lanciare una frecciata al direttore Stefano Coletta: “Abbiamo avuto molte serate iniziate a cavallo con la mezzanotte...” ha detto il conduttore spiegando che, così facendo, le principali notizie sono state già sviscerate da diversi programmi, lasciando a Porta e Porta l’unica via dell’approfondimento.

Bruno Vespa, qual è il titolo di studio? In molti non se l’aspettano

Prima di arrivare al grande successo come giornalista, conduttore e saggista, l’uomo è stato uno studente. Nato a L’Aquila il 27 maggio del 1944, Bruno ha iniziato presto a scrivere per la stampa abruzzese di sport.

A soli diciotto anni è diventato un cronista radio per la Rai e nel frattempo iniziò a studiare Giurisprudenza all’Università La Sapienza di Roma. Nonostante già lavorasse Vespa è riuscito a laurearsi con successo, con una tesi sul diritto di cronaca. D’altronde la sua passione era già chiara e non ha potuto fare a meno di seguirla.

Il giornalista è diventato preso un inviato speciale del Tg1 e ha intervistato alcuni tra i personaggi di spicco della storia internazionale del nostro secolo, oltre a dare alcune delle notizie più importanti. Tra queste ricordiamo il ritrovamento del corpo di Aldo Moro nel 1978; mentre due anni dopo è stato il primo a dare la notizia che la Strage di Bologna del 2 agosto non fosse un incidente ma un attentato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Augusta Iannini, la moglie di Bruno Vespa svolge un lavoro davvero importante

Il successo di Vespa continua grazie al suo Porta a Porta e ai suoi saggi a tema politico, storico e sociale; l’ultimo è Quirinale. Dodici Presidenti tra pubblico e privato.