Home Personaggi I Gemelli di Guidonia, famosi grazie a Fiorello: chi sono?

I Gemelli di Guidonia, famosi grazie a Fiorello: chi sono?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:42

Conoscete i Gemelli di Guidonia? Discreto è il successo e la carriera che sono riusciti a costruire nel corso degli anni. Scopriamone di più su di loro.

Gemelli di Guidonia
Gemelli di Guidonia (Instagram)

Forse per alcuni il nome Gemelli di Guidonia non ricorderà nulla in particolare, ma in realtà si tratta di un gruppo che ha riscosso un grandissimo successo.

Si tratta di tre fratelli, Pacifico, Eduardo e Gino Acciarino, di origini napoletane che vivono ormai da diversi anni a Roma.

La loro grande notorietà la devono in particolare al conduttore televisivo Fiorello, che li ha fatti conoscere al grande pubblico e li ha voluti con sé in diverse occasioni.

I Gemelli di Guidonia, uno straordinario successo

Il trio denominato Gemelli di Guidonia partecipa alla nuova edizione del programma Tale e quale show, in qualità di concorrente unico.

Per loro non si tratta della prima volta che gli capita una occasione simile, poiché avevano preso parte in un altro programma sempre in qualità di unico concorrente e cioè a Tu Sì que vales.

Ma a cosa devono la loro notorietà questo particolare trio? La loro carriera ha inizio nei primi anni del 2000 quando ancora i tre fratelli erano conosciuti con il nome d’arte Effervescenti naturali.

Inizialmente provarono a esibirsi in diversi locali fino a che nel 2006 ottennero la possibilità di debuttare a teatro in uno spettacolo di Enrico Montesano intitolato “E’ permesso?”.

Da lì varie occasioni sono capitate nel loro percorso, che li ha portati anche a partecipare a diverse trasmissioni televisive tra cui I raccomandati e Decanter.

Fu però nel 2013 che finalmente arrivò la loro occasione d’oro, quando per la prima volta incontrarono Rosario Fiorello.

Fu proprio lui che li chiamò per la prima volta i Gemelli di Guidonia, pseudonimo che non solo portò loro fortuna, ma che decisero di mantenere come vero nome d’arte.

Fiorello li volle al suo fianco nella trasmissione Edicola Fiore, e successivamente anche a Radio Deejay nel programma Il Rosario della sera.

Oltre alla grande qualità canora del trio, i fratelli sono anche molto apprezzati poiché divertenti, simpatici e in grado di strappare sempre un sorriso con varie gag.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Stefania Orlando aspetta Tale e Quale show: la confessione spiazza

Le esperienze televisive non sono terminate qui e hanno avuto anche modo di partecipare ad altre trasmissioni tra cui Made in Sud e Stasera tutto è possibile.

È stato nel 2020 che sono anche riusciti a pubblicare un loro primo singolo intitolato “Mina Dov’è?”.

Adesso ritornano dunque sul piccolo schermo a mettere ancora una volta alla prova il loro talento, nella trasmissione di Conti.