Home News Diletta Leotta, chi è stato a diffondere le sue foto hot in...

Diletta Leotta, chi è stato a diffondere le sue foto hot in rete?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:38

Diletta Leotta ha vissuto un momento tragico dopo la diffusione delle sue foto hot. Chi è stato il colpevole?

Diletta Leotta
Getty Images

Da anni è anni il volto di DAZN. Ogni fine settimana infatti allieta la giornata di tutti gli italiani con la sua presenza nei campi di calcio, seguendo partite del campionato italiano.

Questa sera la conduttrice tv e radiofonica sarà ospite della nuova puntata di Buoni o Cattivi, il nuovo programma di Italia Uno condotto da Veronica Gentili.

In questa occasione si parlerà della diffusione delle sue foto hot in rete, la bionda infatti è stata vittima di revenge porn. Ma il colpevole poi è stato trovato?

Diletta Leotta e le foto diffuse in rete: “Un momento tragico”

Diletta Leotta queste sera sarà ospite della nuova puntata di Buoni o Cattivi con Veronica Gentili e per l’occasione ripercorrerà un momento difficile della sua vita.

“È stato un momento tragico. Ho pensato che la mia vita fosse finita, che non sarei più uscita di casa perché all’idea che le persone potessero guardarmi, anche se avevo i vestiti, mi sentivo nuda“, sono queste alcune delle parole della conduttrice sportiva rilasciate proprio ai microfoni di Italia Uno.

Come lei stessa ha raccontato, a sapere di quello che stava succedendo è stato un suo amico, che ha subito avvertito la giovane dell sue foto che stavano girando in rete: “ho pensato che non fossi io che si trattava di un fotomontaggio” ha poi ammesso.

Si trattava infatti di foto in cui lei era ancora minorenne come la bionda ha raccontato aggiungendo anche di non averle mai mandate a nessuno ma di averle lasciate dentro il computer che poi è stato hackerato.

Non ci sta nessun colpevole almeno per il momento, anche se siamo certi che le indagini ancora in corso non si fermeranno fino a che non lo si troverà. Quel che è certo è che per la conduttrice è stato un momento davvero difficile da superare.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Diletta Leotta compleanno con polemica: un dettaglio non passa inosservato

“Mi si è bloccato il respiro credo per più di dieci minuti, non riuscivo proprio a respirare”, ha infine concluso ricordando il momento esatto in cui ha visto la sua prima foto in rete. Ora restiamo in attesa di scoprire che cosa dirà anche questa sera nella speranza che il colpevole sia assicurato alla giustizia.