Home Televisione Quattro Ristoranti, i segreti dietro le quinte: come funziona davvero la gara?

Quattro Ristoranti, i segreti dietro le quinte: come funziona davvero la gara?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:32

Quattro Ristoranti, quali segreti si nascondono dietro le quinte? Svelati tutti i retroscena sul programma di Alessandro Borghese.

quattro ristoranti
Quattro Ristoranti (Sky.it)

Quattro Ristoranti, quali sono i segreti che si nascondono dietro le quinte? Alessandro Borghese sta per tornare con la trasmissione di successo e in molti si chiedono come funzioni davvero il programma e se è tutto davvero come viene mostrato davanti alle telecamere.

Lo chef sta per fare ritorno; dopo lo stop forzato del suo tour dei migliori locali d’Italia, a causa della pandemia. Infatti quest’estate 2021 Borghese ha ricominciato a girare in cerca dei ristoranti più gustosi. A quando le nuove puntate? Saranno mandate in onda a partire da ottobre su Sky Uno, ma non si conosce la data ufficiale per il momento.

In molti si chiedono se Quattro Ristoranti funzioni, dietro le quinte, effettivamente come siamo abituati a vedere in tv: ecco i retroscena svelati del programma e del ruolo ricoperto da Alessandro Borghese.

Quattro Ristoranti, come funziona? Svelato il dietro le quinte

Il meccanismo della gara fra i quattro ristoratori è ormai chiaro: ognuno di loro cena nel locale degli altri e si assegnano dei voti a vicenda sulla location, il servizio, il menù e il conto. Alla fine però il risultato spesso viene ribaltato dal giudizio di Borghese, che tiene segreti i suoi punteggi fino alla fine.

Sul sito a tema cucina Dissapore è stato intervistato uno dei concorrenti, e vincitore, di un’edizione passata. Si tratta di una puntata dedicata alle pizzerie milanesi e il ristoratore ha rivelato diversi retroscena di Quattro Ristoranti. Innanzitutto scopriamo che, solitamente, è un’agenzia di casting che chiama i concorrenti a fare il provino per partecipare e, spesso, chiedono proprio ai futuri concorrenti con chi vorrebbero misurarsi nella sfida culinaria.

L’ex vincitore ha poi rivelato che, anche dietro le telecamere, è tutto come viene mostrato sugli schermi: solo alla fine della puntata tutti scoprono i risultati riportati nella gara. I concorrenti seguono un copione a tavola? A quanto pare viene data una linea guida di argomenti, ma i dialoghi e le scelte dei piatti sono libere e reali. Secondo l’uomo, poi, Alessandro Borghese è esattamente come appare: simpatico e spigliato, tanto che riesce a mettere a suo agio i concorrenti.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Quattro Ristoranti, la cena più particolare: una location davvero inaspettata

Ogni puntata ha la durata reale di quattro giorni di riprese: uno per ogni ristorante. Inoltre sembra che i ristoratori non abbiano poi molto tempo per prepararsi, visto che viene comunicato loro solo due giorni prima il superamento del provino per Quattro Ristoranti.