Home Televisione Monica Giandotti, retroscena sul suo esordio: “Ecco come mi hanno assunta”

Monica Giandotti, retroscena sul suo esordio: “Ecco come mi hanno assunta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:21

Monica Giandotti è il volto di UnoMattina, ma come ha iniziato a fare la conduttrice? Il retroscena che non ti aspetti.

monica giandotti

Come ha iniziato a lavorare in Rai Monica Giandotti, giornalista e noto volto del programma Uno Mattina che conduce ormai da parecchio tempo insieme al suo storico “compagno di viaggio” Marco Frittella?

La donna è uno dei volti più amati ed allo stesso tempo apprezzati del mondo della Rai e di tutto quello dello spettacolo, ma in pochissimi se la ricordano agli esordi ad Agorà, ormai parecchi anni fa.

La conduttrice, infatti, oggi è un volto fisso ed allo stesso tempo molto amato di UnoMattina in cui, insieme a Marco Frittella, conduce uno dei programmi più apprezzati di tutta la loro fascia oraria.

Ma come ha iniziato a lavorare come conduttrice in Rai? Ecco il retroscena che nessuno avrebbe mai immaginato. A volte delle occasioni inaspettate si possono trasformare in opportunità meravigliose che poi, allo stesso tempo, si trasformano in un vero e proprio trampolino di lancio per grandi progetti futuri.

Monica Giandotti, da Agorà ad UnoMattina: la sua grande occasione

Come ha iniziato a fare la conduttrice Monica Giandotti? Come sappiamo, infatti, l’attuale volto di UnoMattina ha avuto modo di iniziare su Rai Tre ad Agorà dopo tanti anni di gavetta.

Ecco le sue parole sul primo provino e come è andata quella volta, in cui ha dovuto prendere una decisione davvero azzardata ma allo stesso tempo vincente.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> UnoMattina, spoiler su nuova fiction Rai? “L’ho già vista, ecco dove”

“Passai per un provino perché l’allora direttore di Rai3 Stefano Coletta decise di sondare alcuni volti interni. C’erano anche i finti ospiti: i redattori del programma che impersonavano i politici. Mi diedero un copione ma io andai a braccio e funzionò.”

Insomma, una bellissima scelta che proprio da quel momento di fatto l’ha catapultata nel mondo della conduzione. Oggi insieme al suo inseparabile compagno di viaggio, Marco Frittella, è riuscita a portare avanti una tradizione davvero molto importante: quella della mattina infrasettimanale di Rai Uno, vero e proprio marchio di fabbrica del servizio pubblico della tv di Stato.