Home News Lady Diana, che fine ha fatto il suo abito da sposa? La...

Lady Diana, che fine ha fatto il suo abito da sposa? La verità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:42

Che fine ha fatto l’abito da sposa di Lady Diana? Tante domande e misteri, ma la verità in fondo è abbastanza semplice e chiara.

abito lady diana
Lady Diana e il principe Carlo (Fonte: Getty Images)

Diana Frances Spencer. Basterebbe questo nome per far scatenare una serie di indiscrezioni, voci e rumors. Anche se, va detto, da tutti è sempre stato conosciuta come Lady Diana. Su di lei i riflettori si sono riaccesi nell’ultimo periodo anche per la serie tv The Crown, in onda su Netflix e che ha anche avuto un discreto successo.

Ma ecco che, soprattutto dopo la sua tragica morte, avvenuta il 31 agosto 1997 in quel di Parigi, il suo personaggio è sempre stato avvolto in una sorta di vero e proprio misteri, con dubbi, domande irrisolte e tanti ipotetici complotti. Ma c’è un aspetto che in realtà ha solo suscitato una grandissima curiosità sul mondo del web e non solo. Il riferimento è al suo abito da sposa. Che fine ha fatto?

Abito Lady Diana, ecco dove si trova: tutta la verità

Sicuramente, senza esagerare e usare troppi giri di parole, si può serenamente e tranquillamente dire che si sta parlando dell’abito nuziale più celebre e famoso del mondo. Lady Diana  l’ha indossato il 29 luglio del 1981, ossia quando è convolata a nozze con l’erede al trono della Corona Britannica, il Principe Carlo. Insomma, si può tranquillamente dire che quel vestito fa parte dell’immaginario collettivo. Al di là di come poi sia finita l’unione tra i due, con il terzo incomodo Camilla Parker, quelle nozze hanno indubbiamente fatto la storia e sono state seguite da milioni di persone sparse in tutto il mondo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Principe Filippo come Lady Diana: la fredda reazione

Giusto però tornare all’argomento e spiegare dove si trova oggi quell’abito. In realtà dal 3 giugno questo ha fatto parte di una mostra che si è tenuta al Kensington Palace e intitolata Royal Style in the Making, esposizione che è nata in partnership con Garrard e la Blavatnik Family Foundation. Nella cornice della splendida Orangerie della residenza nobiliare c’erano davvero tutti gli abiti da sogno indossati dalla famiglia Reale. Insomma, una risposta molto più semplice di quel che si immaginava e si pensava. A volte certe storie hanno una conclusione molto semplice e chiara.