Home Televisione Fedez tra borse di soldi a C’è Posta Per Te? Spiazza su...

Fedez tra borse di soldi a C’è Posta Per Te? Spiazza su Maria De Filippi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:47

Fedez tempo fa ha parlato della sua partecipazione a C’è Posta Per Te: ecco il suo racconto ai limiti del surreale, ecco cos’era successo.

fedez ce posta

Fedez qualche tempo fa durante il suo podcast “Muschio Selvaggio” ha avuto modo di parlare della sua esperienza insieme ai tempi al suo socio J-Ax in cui sono stati ospiti a C’è Posta Per Te.

Il racconto è a dir poco surreale ma allo stesso tempo molto divertente in cui i due avevano avuto modo di fare una vera e propria sorpresa ad una bambina che era da tantissimo tempo sua fan e  che sognava da sempre di vederli dal vivo.

I due rapper e cantanti sono riusciti a realizzare il suo sogno e quindi li ha incontrati, in una vera e propria atmosfera  surreale e così è stato.

Il racconto, a distanza ormai di anni, ha davvero dell’incredibile: ecco il retroscena sul programma di Maria De Filippi che ha letteralmente spiazzato tutti quanti.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Fedez, la dura risposta al rapper Salmo: “Ti mancano empatia e maturità”

Fedez, retroscena C’è Posta Per Te: “Mi sono rifiutato”

Ecco il racconto di Fedez e della sua esperienza  a C’è Posta Per Te  in cui, ricordiamo, insieme a J-Ax, alla fine di questo episodio si era anche commosso:

“Noi (Fedez e J-Ax, ndr) dovevamo dare dei regali, intervallati da questi momenti in cui si ripercorreva questa storia, con queste bambine vestite da fatine che entravano in studio. In questo momento fatato si concludeva poi con io che aprivo una borsa piena di soldi e che facevo vedere le banconote. In teoria io dovevo tirar fuori dei soldi, ma io mi sono rifiutato, cioè…alla fine la storia finiva con Narcos. La bambina era fa nostra…e dei soldi. Io ho pianto perchè era una storia struggente.”

Insomma, attimi davvero molto divertenti ed una scena che ha letteralmente fatto impazzire tutti gli altri partecipanti al podcast, da Luis Sàl a Valerio Lundini.

Un retroscena che nessuno si sarebbe mai immaginato ma che allo stesso tempo ha fatto davvero sorridere tutti quanti.