Home News Lutto nello sport: morto il figlio di una leggenda, era giovanissimo

Lutto nello sport: morto il figlio di una leggenda, era giovanissimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:40

Lutto tremendo nel mondo dello sport: a soli 18 anni è venuto a mancare il figlio di una leggenda. Fatale un incidente stradale.

lutto

Dramma tremendo nel mondo dello sport: nella notte purtroppo un incidente fatale ha fatto perdere la vita al figlio di una vera e propria leggenda nel mondo dello sport, ossia Michael Ballack. Stiamo parlando del giovane  18enne Emilio, che purtroppo nel cuore della notte stava guidando un quad quando, purtroppo, una fatale buca ha fatto ribaltare all’improvviso il giovane che è rimasto schiacciato sotto il mezzo, perdendo la vita.

Il tutto si è verificato in Portogallo, con il padre che si trovava poco distante da li e, alle 2 di notte, all’interno  del proprio  appezzamento di terreno a Villas do Mar, una zona splendida di quella nazione, ha subito chiamato i soccorsi ma purtroppo non c’è stato davvero nulla da fare.

Un dramma tremendo, il peggiore che ogni genitore non vorrebbe mai provare, la perdita di un figlio giovanissimo che, tra le altre cose, negli scorsi giorni aveva anche postato delle foto su Instagram in cui mostrava una piccola  parte della tenuta della famiglia insieme ad altri suoi amici, ragazzi come lui che volevano solo divertirsi in questa torrida estate per poi tornare a scuola e riprendere  normalmente la propria vita.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Valentino Rossi cambia “lavoro”: un talento segreto nascosto per anni

Figlio Ballack morto: incidente stradale a 18 anni

Stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti, la causa  della morte del figlio di Ballack andrebbe ricercata purtroppo nello schiacciamento del mezzo che stava guidando, il suo amato quad.

Va comunque precisato che la strada in cui lo stava guidando era assolutamente privata e che quello, come giustamente sottolineato dalla polizia giunta sul luogo del dramma, è stato l’unico veicolo e lui l’unica persona coinvolta.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE  >>> Leonardo Pieraccioni e le vacanze inusuali: “Ecco come le trascorrerò”

Il terreno sul quale stava correndo, essendo molto irregolare, ha causato questo capovolgimento che per lui è stato fatale a soli 18 anni.

Il peso eccessivo del mezzo, purtroppo, ha fatto il resto,  per la disperazione dell’ex leggenda del Bayern Monaco, del Chelsea e della nazionale tedesca.