Home Cinema “Gabriele Muccino il Poeta dell’incomunicabilità”, Matteo Fantozzi presenta il libro a Carasco

“Gabriele Muccino il Poeta dell’incomunicabilità”, Matteo Fantozzi presenta il libro a Carasco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55

Matteo Fantozzi presenta il suo ultimo libro, “Gabriele Muccino Il Poeta dell’incomunicabilità”, edito da Santelli, a Carasco.

Gabriele Muccino
Gabriele Muccino (Getty Images)

Nella splendida cornice della provincia di Genova, tra i monti e a due passi da Chiavari, il giornalista e critico cinematografico racconta la carriera di uno dei più grandi artisti della storia recente del cinema italiano. Lo farà a partire dalle ore 19.30 nella zona esterna del bar “La Piazzetta” in Piazza Umberto I. Durante l’evento si potrà degustare l’aperitivo preparato da Sapori del Sud locale gestito da Luigia Andreotti.

Ad accompagnare Fantozzi ci sarà anche la critica cinematografica Benedetta Pallavidino che promuoverà il suo libro su Yorgos Lanthimos “Anestesia di solitudini”. Un regista molto controverso il greco che ha diviso in due la critica creando molto spesso dibattito. Ci aspetta dunque una serata piena di emozioni all’insegna del cinema e della buona cucina.

Muccino e Lanthimos, come associarli?

Bizzarro e simpatico l’accostamento tra due artisti così lontani come l’italiano e il greco. Matteo Fantozzi e Benedetta Pallavidino avranno il difficilissimo compito di non far cozzare due artisti così dissimili all’interno di un unico evento. Stamattina abbiamo poi intervistato Luigia Andreotti dei Sapori del Sud che curerà la parte gastronomica della serata.

Sarà possibile infatti assaggiare salumi e quant’altro tutto rigorosamente made in sud. Prevarranno dunque i sapori piccanti che a tratti si associano al cinema dei due grandi artisti. C’è grande attesa in quel di Carasco per un evento che sicuramente regalerà un po’ di luce culturale a un posto meraviglioso e fin troppo spesso sottovalutato.