Home Televisione Lillo Petrolo, dal dramma alla rinascita: “Ero in terapia intensiva, poi…”

Lillo Petrolo, dal dramma alla rinascita: “Ero in terapia intensiva, poi…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:38

Lillo Petrolo ha vissuto un anno di certo indimenticabile per lui, dai momenti difficili al successo: ecco qual è il suo insegnamento

Lillo
Fonte foto: Facebook (Roma Fanpage.it)

Lillo Petrolo è uno dei comici e musicisti più apprezzati. Insieme a Claudio Gregori ha dato vita al celebre duo Lillo & Greg che ha saputo strappare tante risate al pubblico italiano, tra sketch indimenticabili e canzoni rock demenziali.

Quello appena passato è stato un anno davvero indimenticabile per Lillo, sotto diversi aspetti. In occasione della Giffoni Impact, l’attore si è raccontato, svelando di aver vissuto un anno incredibile sotto molti punti di vista.

Tra difficoltà e successi, il comico ha saputo donarci un insegnamento importante. Scopriamo insieme di quale si tratta e che cosa ha raccontato esattamente l’artista che recentemente ha trovato ulteriore popolarità grazie allo show di Amazon Prime, Lol.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Lillo sapete dove ha conosciuto Greg? Un aneddoto curioso

Lillo Petrolo, dall’incubo alla rinascita: il suo insegnamento

L’anno appena trascorso è stato per Lillo Petrolo uno di quelli che difficilmente dimenticherà. Dalla terapia intensiva a causa della positività al Covid, un’esperienza terribile che già in passato aveva raccontato, alla rinascita grazie al successo con Lol – Chi ride è fuori.

Dall’incubo ad una cosa meravigliosa, per usare le sue esatte parole. Il suo insegnamento è che ridere è una necessità e infatti lo ha dimostrato lo straripante successo di Lol, programma andato in onda su Amazon Prime.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> LOL – Chi ride è fuori, un supereroe a casa di Fedez

Come ha ricordato l’attore comico, lo show è arrivato in un momento in cui tutti avevano bisogno di ridere, di leggerezza, di dimenticare i momenti più bui a causa della pandemia, del lockdown e dei morti. Il programma è stato tutto ciò che i telespettatori hanno visto: un’improvvisazione tra amici. Una trasmissione che ha strappato tante risate e sorrisi al pubblico che in quel momento necessitava di tali sensazioni più che mai. Dall’incubo alla rinascita. Ridere. Un insegnamento che tutti dovrebbero ben tenere a mente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lillo (@lillopetrolo)