Home Televisione Flavio Insinna rischia grosso: tutta colpa de Il pranzo è servito

Flavio Insinna rischia grosso: tutta colpa de Il pranzo è servito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:49

 Flavio Insinna corre un grosso rischio, o meglio il suo Pranzo è servito: scopriamo di cosa si tratta.

Flavio Insinna
Flavio Insinna (Youtube)

Il conduttore romano sta tenendo compagnia al suo pubblico anche in questa lunga estate caldissima con il programma del pomeriggio.

Si tratta del Pranzo è servito che tantissimi anni fa è stato portato al successo da Corrado e che oggi sta ritrovando una nuova linfa vitale e almeno fino ad oggi gli ascolti sembrano premiarlo.

Ma a detta di Mauro Coruzzi il programma e il suo conduttore potrebbero correre un grosso rischio, a raccontarlo è stato lui stesso tra le pagine di DiPiù: ecco di cosa si tratta.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Flavio Insinna al Pranzo è servito: “non penso di farcela. Di che cosa si tratta?

Flavio Insinna, “potrebbe essere ripetitivo”, parola di Coruzzi

Flavio Insinna è il protagonista dell’estate con il suo Pranzo è servito che va in onda tutti i pomeriggi su Rai Uno dal Lunedì al Venerdì fino a Settembre.

Il rischio è che il programma, simile a se stesso il giorno prima e quello successivo, risulti ripetitivo” ha ammesso Mauro Coruzzi nella rubrica che cura per il settimanale Di Più.

Lo showman e conduttore radiofonico ha sollevato un dubbio lecito, considerando che il programma è strutturato nello stesso modo dei tempi di Corrado, che lo portò al successo. E’ giusto però anche ammettere che fino ad ora la sfida sembra essere stata vinta, visti anche gli ascolti che sta continuando a ricevere.

È proposto in una fascia oraria insolita” ha infine sottolineato anche con una punta di ironia ammettendo: “il pranzo a quell’ora è già stato servito“. Insomma un pensiero del tutto personale che forse solo il tempo potrà confermare o smentire.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Flavio Insinna è l’amore per Adriana: ecco  la confessioni inaspettata

Nel frattempo, il conduttore romano con l’aiuto e il sostegno di Ginevra continua la sua messa in onda di un progetto che aveva in mente da tanti anni, ma che solo quest’anno si è concretizzato e che continuerà fino a Settembre, quando lo ritroveremo con l’Eredità.