Home Storie Falcone e Borsellino stragi evitabili? Quella maledetta previsione

Falcone e Borsellino stragi evitabili? Quella maledetta previsione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:32

Le stragi di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino potevano essere evitate? Spunta una nefasta previsione che poi si è avverata.

Le stragi di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino sono state i momenti più difficili forse della storia relativamente recente della storia del nostro paese: stiamo infatti parlando dei cosiddetti Anni di Piombo che purtroppo non si possono dimenticare.

I due attentati ai giudici più in voga di quel momento che si sono contrapposti in maniera forte ed autoritaria alla mafia hanno lasciato un vuoto ed un dolore incolmabile in tutti noi che ancora oggi li ricordiamo come dei veri e propri eroi, dei paladini della giustizia che hanno dato la vita per la sicurezza del nostro paese.

Le due stragi tuttavia potevano essere evitate? Emergono, infatti, a distanza di anni, come riporta ilfattoquotidiano, delle frasi attribuite proprio ai due giudici che svelano alcune lacune davvero inaspettate che nessuno si sarebbe mai immaginato per quanto concerne la sicurezza delle loro due persone e della loro incolumità.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Strage di Capaci, l’omicidio di Giovanni Falcone

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Falcone & Borsellino (@falcone_borsellino_)

Strage di Capaci, la previsione di Falcone e Borsellino

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, le due stragi potevano essere evitate? Difficilissimo dirlo a posteriori tuttavia emerge un retroscena davvero inaspettato, una sorta di previsione nefasta che purtroppo poi si è avverata trasformandosi così in realtà.

È davvero impossibile dire con assoluta certezza se qualcosa in più si poteva fare in quelle circostanze o meno, soprattutto oggi che sono passati davvero tantissimi anni, eppure quella nefasta previsione rimbomba ancora oggi nelle nostre orecchie.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> La cattedrale del mare, Ildefonso Falcones: romanzo da cui è tratta la serie

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Falcone & Borsellino (@falcone_borsellino_)

“Ci danno le auto blindate solo di mattina. Così di sera possiamo essere uccisi.”

Insomma, una previsione che ha forse i sentori del triste presagio, un epilogo che nessuno si sarebbe mai immaginato ma che purtroppo quest’oggi fanno ancora male. Un vuoto ed un dolore che non si potranno mai cancellare.