Home Musica Fedez, la fine di un incubo: lacrime di gioia

Fedez, la fine di un incubo: lacrime di gioia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56

Fedez può festeggiare. Ora è più libero. Il rapper sui social network riporta le sue sensazioni: l’epilogo sulla vicenda giudiziaria

Fedez
Fonte foto: Instagram

Fedez è uno dei personaggi dello spettacolo più in vista. Il rapper sta vivendo un periodo magico: da un paio di mesi gli è nata la seconda figlia Vittoria e la sua canzone Mille, cantata con Orietta Berti e Achille Lauro sta spopolando ovunque, battendo ogni record possibile.

Ora un’altra bella notizia si aggiunge a tutte queste. Nella giornata di ieri, Federico Lucia – il vero nome di Fedez – si è dovuto recare in tribunale a Livorno nel processo che lo ha visto coinvolto per diffamazione nei confronti della giornalista Chiara Giannini che lo aveva querelato.

La querela era stata avanzata in merito ad un video pubblicato dal cantante su Instagram il 5 agosto del 2017 in cui accusava la giornalista di aver pubblicato un articolo falso che parlava di lui. Nella giornata di ieri è finalmente arrivata la sentenza. Vediamo come sono andate le cose.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Fedez ha fatto “vincere” l’Italia: la prova social non lascia dubbi

Livorno, Fedez in tribunale: arriva la sentenza nel processo per diffamazione

Finalmente nella giornata di ieri è arrivata la sentenza per il processo che ha visto coinvolti la giornalista Chiara Giannini che ha querelato Fedez per diffamazione. Il giudice ha ascoltato il marito di Chiara Ferragni che si è presentato in aula dopo l’impedimento nell’udienza del febbraio scorso.

La sentenza parla chiaro: Fedez è stato assolto “perché il fatto non sussiste”. L’artista può finalmente festeggiare essendosi liberato di un peso, anche se, come sappiamo, spesso e volentieri il Codacons non perde occasione per attaccare in qualche modo i Ferragnez.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Chiara Ferragni, outfit stellare sui social: ma quanto costa? Cifre da capogiro

I legali del rapper, Andrea Pietrolucci e Gabriele Minniti si sono dichiarati soddisfatti al termine dell’udienza in quanto si è fatta chiarezza in un processo che è durato oltremodo. Per loro questa è la giusta fine di una vicenda giudiziaria che non aveva motivo di esistere. Fedez, una volta uscito dall’aula, si è fermato a firmare autografi ai fan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)