Home Personaggi Chi era la moglie di Paolo Beldì? Ecco cosa sappiamo su di...

Chi era la moglie di Paolo Beldì? Ecco cosa sappiamo su di lei

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:17

Lutto nel mondo della tv e dello spettacolo: è morto Paolo Beldì, storico regista in casa Rai. Era sposato? Ecco cosa sappiamo sulla moglie.

paolo beldi

Tremendo lutto nel mondo della tv ed in generale in tutto il mondo dello spettacolo: è purtroppo venuto a mancare all’improvviso Paolo Beldì, storico regista televisivo autore di tantissimi programmi di enorme successo nel mondo del piccolo schermo come ad esempio Quelli che il calcio, nelle edizioni di maggior successo, ossia quelle con Fabio Fazio e Simona Ventura, ma anche di “Mi manda Lubrano” e non solo.

In molti si chiedono se l’uomo, a cui tutti erano ancora davvero molto legati, fosse sposato oppure no e se avesse o meno una moglie. Ecco che cosa sappiamo riguardo alla sua vita privata al di fuori del contesto e del mondo lavorativo a cui ha dedicato gran parte della sua vita con estrema passione e successo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Flavio Insinna, l’accusa che non ti aspetti: fan furioso

Moglie Paolo Beldì, era sposato?

Non sappiamo se Paolo Beldì avesse una moglie o fosse sposato tuttavia una cosa è certa: l’uomo è sempre stato molto riservato riguardo alla sua vita privata, almeno pubblicamente.

Non siamo a conoscenza di suoi figli. Purtroppo, come apprendiamo da Leggo, la sua morte è stata causata probabilmente da un infarto durante la partita Belgio-Italia di ieri sera, terminata 2-1 in favore degli azzurri che si sono qualificati per la semifinale dell’Europeo dove affronteranno la temibile Spagna.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Lutto a Temptation Island: “Il dolore mi ha spezzato il cuore”

Beldì, dunque, sarebbe stato ritrovato già deceduto dai soccorritori che sono giunti presso la sua casa a Stresa, dove abitava, dopo aver ricevuto un allarme fatto scattare da parte di una sua cara amica che abitava a Novara.

Purtroppo l’aiuto è arrivato troppo tardi: si è spento così all’età di 67 anni uno dei volti che non si è mai visto davanti alle telecamere del mondo della tv ma che, allo stesso tempo, ha avuto un impatto a dir poco straordinario su tantissimi programmi Rai di successo.

Oltre a quelli sopra citati, infatti, è stato anche regista di ben tre Festival di Sanremo e di tutti i programmi di Adriano Celentano.