Home Televisione Carlo Conti, quelle parole mettono i brividi: “Non vorrei essere qui…”

Carlo Conti, quelle parole mettono i brividi: “Non vorrei essere qui…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:54

Sono parole indimenticabili quelle che Carlo Conti ha detto a L’Eredità in un giorno davvero molto triste e commovente: il dolce ricordo.

carlo conti foto

Carlo Conti ha avuto modo di ricordare in un breve quanto commovente discorso una persona speciale che ci ha lasciato qualche tempo fa ma a cui eravamo tutti, nessuno escluso, davvero molto legati.

Stiamo infatti parlando di Fabrizio Frizzi, del quale ne è per così dire diventato “l’erede” a L’Eredità. I due, infatti, riguardo a questo fatto, hanno sempre scherzato in maniera molto divertita,  ma adesso che non c’è più il suo è un vuoto enorme da colmare.

Durante la prima puntata dopo la morte dell’amato collega, che era anche e soprattutto un amico, il conduttore ha avuto modo di fare un breve ma commovente discorso che è subito entrato nel cuore di tutti ed ha fatto la storia della tv.

Ecco che cos’ha detto, le sue parole non sono riuscite a trattenere le lacrime per un caro amico che se ne è andato purtroppo troppo presto ma che allo stesso tempo non verrà mai dimenticato da nessuno né in Rai né in tutta la televisione italiana.

Non è un caso, infatti, il fatto che proprio negli enormi ed immensi studi Rai vi sia uno studio, uno dei più  belli e grandi, che gli è stato dedicato, dandogli appunto il suo nome.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Rai, il programma di Carlo Conti slitta a settembre: fan furiosi

Carlo Conti ricorda Fabrizio Frizzi a L’Eredità

Ecco il dolce ricordo di Carlo Conti che, una volta tornato a L’Eredità, non ha potuto fare a meno di ricordare il grande Fabrizio Frizzi che purtroppo non c’è più.

In quel momento, come ha detto il volto toscano, avrebbe voluto essere ovunque ma non lì, poiché significava che una delle persone più importanti ed amate nel corso della sua vita non c’era più, se ne era andato via per sempre.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Rai, il programma di Carlo Conti slitta a settembre: fan furiosi

Insomma, un ingresso davvero speciale nel quale le lacrime sono state trattenute a stento, in cui la voce spesso si spezzava.