Home Cinema Lutto nel cinema: addio “all’imbranato” di Superman

Lutto nel cinema: addio “all’imbranato” di Superman

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:52

Lutto tremendo nel mondo del cinema: è morto l’attore che ha interpretato “l’imbranato” di Superman. Fan disperati, l’ultimo saluto.

superman

È stato un addio inaspettato ed un fulmine a ciel sereno quello che si è abbattuto quest’oggi nel mondo del cinema. È morto e si è spento all’età  di 83 anni Ned Beatty, uno degli attori americani più amati di sempre.

Conosciuto per i suoi tantissimi ruoli che ha interpretato nel corso della propria carriera, l’uomo si è consacrato a metà degli anni ’70 con Deliverance ma poi ha anche interpretato con grande successo “l’imbranato” amico di Superman, ossia Otis, nella pellicola del 1978.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Awed, la confessione ai fan: “Il giorno peggiore della mia vita”

Ned Beatty è morto: lutto nel cinema

Ned Beatty è morto: l”uomo, che era malato da tempo, era nato e cresciuto nella zona del Kentucky ed aveva dedicato tutta la sua vita al mondo del cinema, la sua più grande passione e ciò che amava di più al mondo.

Un dolore enorme per tutti i suoi amatissimi fan che lo hanno seguito da sempre e che ne hanno apprezzato il talento e soprattutto, fattore non scontato, la versatilità.

Ecco chi era. una sua breve biografia, i film in cui ha recitato e soprattutto se aveva moglie, figli o non era sposato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Cosa sono e dove è possibile acquistare le carte regalo Netflix

Ned Beatty chi era? Età, biografia, causa morte

Ned Beatty ha iniziato la sua carriera con tanti piccoli ruoli che possiamo definire minori per poi esplodere nel 1972 con Deliverance, con cui ha avuto un ottimo successo non solo grazie al suo grande talento ma anche e soprattutto grazie alla magistrale regia di John Boorman.

Circa 4 anni dopo ha preso parte a “Quinto Potere” che gli è valsa una nomination all’Academy Award per essere stato il miglior attore non protagonista.

Nel 1978 poi ha interpretato il ruolo dell’imbranato amico di Superman nell’omonimo film, il cui nome del suo personaggio era appunto Otis. Non solo cinema ma anche tanto, tantissimo teatro nella sua carriera.

Ned Beatty moglie: aveva figli?

Nel corso della sua vita, che si è spenta ad 83 anni all’improvviso, Ned Beatty è stato sposato ben 4 volte ed ha avuto ben 8 figli. La sua prima moglie è stata Walta Abbott dal cui matrimonio sono nati ben 4 figli.

Dopo il divorzio si è unito solo per 8 anni con Belinda Betty da cui ha avuto il suo quinto e sesto figlio, per poi sposarsi con Dorothy Tinker. Infine la sua ultima moglie, con cui era unito dal 1999, è stata Sandra Johnnson.