Home Televisione Marco Liorni, tutto pronto per il grande ritorno: c’è la data

Marco Liorni, tutto pronto per il grande ritorno: c’è la data

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:49

Marco Liorni è pronto a tornare in tv con un suo programma che ha sempre fatto un discreto numero di ascolti: i dettagli.

Marco Liorni è senza alcun dubbio uno dei conduttori maggiormente sotto la luce dei riflettori. Molto si è legato alla sua conduzione di Italia sì, il programma che caratterizza il sabato pomeriggio di Rai Uno. Un format che ha sicuramente sempre ottenuto discreti risultati dal punto di vista degli ascolti.

Ma ecco che il presentatore è pronto a diventare protagonista sul piccolo schermo e in casa Rai con una nuova trasmissione, o meglio con una trasmissione che tornerà con una nuova edizione. Ma di che cosa si tratta? Giusto entrare nel dettaglio e nello specifico, perché la curiosità, mai come in questo caso, non può non essere tantissima.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Marco Liorni, quella confessione che fece preoccupare tutti

Marco Liorni, tutto pronto per il ritorno sul piccolo schermo: i dettagli

Il riferimento è a Reazione a Catena, il quiz che, ormai da qualche anno. caratterizza il tardo pomeriggio di Rai Uno durante i mesi estivi. Ed ecco che il buon Marco è pronto per essere protagonista ancora una volta per tutta l’estate con quello che è stato definito il gioco che rinfresca la mente. Secondo quanto rivelato da Davide Maggio, il programma dovrebbe fare il suo ritorno sul piccolo schermo dal 7 giugno. Ma, stando alle prime ricostruzioni, dovrebbe essere una novità molto importante e forse anche un po’ inattesa. Ma di che cosa si tratta?

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Marco Liorni, cosa accade? Grande preoccupazione per il conduttore

Infatti nella prima settimana di programmazione di Reazione a catena saranno protagonisti i campioni più bravi del passato. Le nuove squadre arriveranno dunque soltanto da metà  giugno. Per quel che riguarda i i giochi ci saranno sempre Caccia alla Parola, Catena Musicale, Dove-Quando-Come-Perché e Una Tira L’Altra. Attenzione però anche al nuovo gioco, chiamato ‘Zot’, il quale dovrebbe consentire a una squadra di rubare 5 secondi alla squadra avversaria. Secondi poi da utilizzare per l’intesa vincente, ossia quello che è l’atto finale della sfida. Dunque non resta che far partire il conto alla rovescia e aspettare il 7 giugno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Liorni (@marcoliorni)