Home News Marilyn Manson, ricercato: nuovi guai per il cantante

Marilyn Manson, ricercato: nuovi guai per il cantante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00

Non finiscono i guai per Marilyn Manson. Il cantante è accusato di due reati minori di aggressione: ecco che cosa è successo

Marilyn Manson
Fonte foto: Facebook (In Touch Weekly)

Continuano i guai per Marilyn Manson, già accusato di aver commesso crimini sessuali negli scorsi mesi. Ora si aggiunge un altro contenzioso, questa volta con il Dipartimento di polizia di Gilford nel New Hampshire che ha emesso un mandato di arresto nei confronti del cantante.

Scopriamo insieme che cosa è successo e perché il controverso artista è ricercato dalla polizia. Una serie infinta di problemi per lui in questi ultimi e difficilissimi mesi. Nuove grane da affrontare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marilyn Manson (@marilynmanson)

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Lady Gaga, arriva il ripensamento di Patrizia Reggiani? Le sue parole

Marilyn Manson ricercato dalla polizia: aveva sputato durante un concerto nel 2019

È davvero un periodo difficile quello che sta affrontando Marilyn Manson che è stato colpito da una serie di scandali uno dietro l’altro. L’ultimo è il mandato di cattura nei suoi confronti per due reati minori di aggressione. I fatti si riferiscono a quanto avvenuto durante un suo concerto del 2019.

Tale mandato d’arresto sarebbe attivo già dall’ottobre del 2019. In quell’occasione l’artista avrebbe sputato contro una telecamera, gestita da un operatore, che doveva riprendere e proiettare le immagini sul palco. Tuttavia la saliva avrebbe anche colpito colui che stava riprendendo e dunque è immediatamente scattata la denuncia nei confronti del cantante.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Madonna in lutto: “Un grande dolore, ho il cuore spezzato”

L’avvocato difensore Howard King di Manson ha spiegato che tutti sanno che l’artista sul palco ama provocare, a maggior ragione quando è davanti ad una telecamera. Inoltre, la saliva del Reverendo non potrebbe aver ferito in alcun modo il braccio dell’operatore colpito dallo sputo. Sembra che quest’ultimo abbia richiesto una cifra di 35 mila euro come risarcimento. Ora non resta che attendere come si evolverà questa situazione che, alla fine dei conti, si sta portando avanti da quasi due anni circa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marilyn Manson (@marilynmanson)