Home Musica Maneskin, il look all’Eurovision conquista il web: per loro uno stilista d’eccezione

Maneskin, il look all’Eurovision conquista il web: per loro uno stilista d’eccezione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

Maneskin, il look all’Eurovision conquista tutti: chi è lo stilista? La band ha sbaragliato la concorrenza grazie al suo stile inimitabile.

maneskin look eurovision
Maneskin, il look all’Eurovision

Maneskin, il look all’Eurovision Song Contest ha conquistato davvero tutti: ecco chi ha creato per loro gli abiti originali che hanno indossato sul palco di Rotterdam.

La notizia ormai ha raggiunto l’Italia intera che gioisce insieme al gruppo: Damiano David e i suoi compagni hanno sbaragliato la concorrenza e, all’ultimo minuto, sono riusciti ad aggiudicarsi la vittoria del prestigioso premio internazionale.

Non accadeva dal lontano 1990, quando Toto Cotugno aveva conquistato l’Eurovision e prima di lui era riuscita nell’impresa solo Gigliola Cinquetti nel 1964: un vero onore per i Maneskin riportare all’Italia un premio così ambito.

Ma scopriamo qualcosa in più sul look fantastico che ha fatto faville sul palco di Rotterdam.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Maneskin, l’emozione in due foto: “Cambiamo la storia”

Maneskin, il look all’Eurovision vince su tutti: ecco chi l’ha creato

Il gruppo di ragazzi giovanissimi e romani ha esordito a X-Factor nell’edizione del 2017, quando si era formato da appena un anno. Sono stati subito notati non solo per la loro energia e per la musica graffiante, ma anche per il loro stile estremamente originale e innovativo già allora.

Tra tacchi a spillo e leggins di pelle, il frontman Damiano ci ha abituati ad un look che, senza dubbio, esce dagli schemi, svincolandosi dal gender e diventanto estremamente fluido.

Anche questa volta i Maneskin non hanno deluso le aspettative e hanno calcato il palco dell’Eurovision con degli abiti creati apposta per loro da Veronica Etro insieme al fratello Kean e allo stylist Nicola Cerioni. La stilista è una vera e propria fan della band, come ha confessato a GQ, e ha vestito il gruppo già ai tempi di X-Factor e per il lancio del singolo Vent’anni, oltre che dell’album Teatro d’ira vol1.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Eurovision, il messaggio emozionante di Diodato per i Maneskin

Per questa esibizione importante Etro ha creato per i Maneskin dei look tutti diversi, ma legati dal tema comune della pelle laminata rossa, borchie metalliche e lacci. Ha stupito la tutina con corsetto di Damiano, che ha spopolato su Twitter durante la sua apparizione all’Eurovision.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

La stilista ha rivelato che tutti i look del gruppo sono stati creati in collaborazione con i suoi membri e sono tarati sui loro gusti, sulla loro musica ma anche sulla loro personalità.